‘Gf Vip 5’, Dayane Mello e Pierpaolo Pretelli parlano dei loro ex compagni Stefano Sala e Ariadna Romero e rivelano in che rapporti sono attualmente

Dalia 17 Settembre, 2020

Dayane Mello - Pretelli - Stefano Sala - Romero

Nella Casa del Gf Vip 5, sono molte le storie di vita che si intrecceranno tra loro. Due fra queste sono simili e hanno come protagonisti l’ex velino, Pierpaolo Pretelli, e la modella Dayane Mello.

Entrambi, infatti, sono genitori separati e si conoscevano già da qualche tempo prima di incontrarsi anche nel reality. La modella brasiliana è stata la compagna di Stefano Sala da cui ha avuto una splendida bambina, Sofia. Dal canto suo, Pretelli è invece padre di un bimbo, Leonardo, avuto da Ariadna Romero.

Mio figlio è mezzo cubano e mezzo italiano. È un personaggio. Ha solo tre anni, ma lui già capisce e mi chiede: “Papà come si dice in italiano…?“. Lui parla in spagnolo, ma anche in italiano, guarda i cartoni in italiano, parla con me.

Pierpaolo ha raccontato il periodo di separazione da Ariadna, quando inizialmente c’era stata la brusca rottura e la donna aveva intenzione di tornare a Cuba col suo bambino:

Noi ci siamo lasciati da due anni, mio figlio aveva un anno. Però meglio separarsi da piccoli perché così non capiscono. Ora lui sta bene.

I due si sono trovati concordi nel vedersi più maturi e responsabili da quando sono genitori e questo ha aiutato anche nel rapporto con i loro ex, come spiegato da Dayane:

Con Stefano e con i nonni, abbiamo fatto un capolavoro. C’è un bel rapporto con loro. Come posso non avere un bel rapporto con le persone che mi hanno dato tutto? Stefano ha aperto le porte della sua famiglia, ma anche della sua vita per me. Stefano mi ha dato tutto quello che non ho mai avuto. Tutto è nato da Stefano e non potrò mai dimenticarlo.

A farle eco anche Pierpaolo, che oggi è molto sereno nel rapporto con la Romero:

Come coppia non abbiamo funzionato, ma come genitori sì. Anzi devo dire grazie alla mamma, lei è rimasta qui solo per prendersi cura di nostro figlio.

COMMENTI