‘Gf Vip 5’, parla la mamma di Andrea Zenga: “Alle persone che spuntano dal passato e parlano senza conoscerci rispondiamo con…”

Linda Gennaio 27, 2021

È dall’ingresso di Andrea Zenga al Grande Fratello Vip che lui e la sua famiglia hanno ininterrottamente avuto i riflettori puntati addosso.

Il fratello di Andrea, Nicolò, figlio anche lui di Walter Zenga, ex portiere dell’Inter, aveva confermato nei salotti di Barbara D’Urso la versione di Andrea esternata in una puntata del Grande Fratello, sull’abbandono del loro padre, dopo che lo stesso Walter aveva bruscamente replicato a quelle parole.
Ad intervenire in difesa dell’ex calciatore, era stato poi Biagio D’Anelli, amico intimo di Walter e subito dopo anche Hoara Borselli ex compagna di Walter, ha voluto sostenere in tutti i modi la buona fede del portiere.

Un altro acceso scontro si era poi verificato a Live-Non è la D’Urso, di cui sono stati protagonisti ancora Nicolò Zenga e stavolta il fratello maggiore Jacopo, che ha vantato invece da sempre un buon rapporto con il suo papà.

Se dal canto suo, Walter non ha ancora presenziato né espresso particolari volontà in merito al caos mediatico, la mamma di Andrea, Roberta Termali, si è lasciata andare ad alcune considerazioni attraverso il suo profilo Instagram.
La Termali, ha voluto spiegare come le parole dei suoi figli siano state sempre discrete e rispettose nei confronti di tutti, ma allo stesso tempo, portatrici di una verità che per loro è stata una grande sofferenza:

Stiamo vivendo intense e alterne emozioni. I miei figli coinvolti solo per aver risposto allo stato delle cose. Senza polemiche, né livore. Persone che spuntano dal passato e parlano senza conoscerci. Rispondiamo sempre con educazione e rispetto in nome della verità. Sapevamo che l’ingresso di Andrea avrebbe esposto la famiglia alla curiosità mediatica. Non avendo segreti abbiamo deciso di affrontare questa cosa ancora una volta uniti. Con Nicky a farci scudo come sempre. Con l’innata voglia di proteggere suo fratello e me da qualunque cosa. Presto si spegneranno i riflettori su questa querelle e tutti taceranno. A noi resterà il privilegio di avere accanto solo le persone, vicine e lontane, che ci hanno capiti e sostenuti con grande affetto. E se anche solo un papà o una mamma si sentisse di rivedere il rapporto con il proprio figlio. Rendendosi conto delle sue richieste intime, della sua sensibilità e sofferenza. Beh, ne sarà valsa la pena.

Instagram - Roberta Termali

Secondo voi quale sarà l’epilogo di questa vicenda?

COMMENTI