Gf Vip 5, Massimiliano Morra agirà per vie legali contro Rosalinda Cannavò

L’attore campano comunica di essersi rivolto agli avvocati dopo la puntata di ieri

Luisa Febbraio 27, 2021

La prima concorrente ad essere stata eliminata nella semifinale del Grande Fratello Vip 5 è stata Rosalinda Cannavò. L’attrice siciliana, una volta in studio, ha commentato la sua uscita ed il suo percorso all’interno della Casa. C’è stato anche uno scontro con Massimiano Morra che risale ad un episodio accaduto nel primo mese del reality. Infatti, Rosalinda aveva dichiarato che Massimiliano fosse omosessuale per poi smentire la cosa.

Morra ha attaccato la ragazza dicendo che ha mentito sulla questione e che non doveva permettersi di comportarsi in quel modo. La Cannavò ha confermato che:

A me risultava che lui fosse gay. Però quello, come ho detto, è stato uno scivolone. Non spetta a me dire determinate cose. Se devo dirla tutta però a me risultava così, anche detto da te, in base a delle cose che ci siamo detti.

Oggi, l’attore campano ha pubblicato una Instagram Stories nella quale ha dichiarato di essere ricorso a vie legali contro Rosalinda. Nella storia ha scritto:

Dopo le affermazioni totalmente false fatte ieri sera, ho dato disposizioni ai miei avvocati di procedere legalmente.

Instagram - Massimiliano Morra

Cosa ne pensate?

COMMENTI