‘Gf Vip 5’, scoppia la lite tra Enock Barwuah e Myriam Catania: “Non sono un burattino!” (Video)

Carola 4 Ottobre, 2020

Grande Fratello Vip 5

Nella serata di ieri una nuova lite è scoppiata nella Casa del Grande Fratello Vip: questa volta i protagonisti sono stati Enock Barwuah e Myriam Catania. A far scoppiare il litigio tra i coinquilini, durante la festa organizzata dal Grande Fratello,  sono state le ripetute ed insistenti richieste di ballare da parte dell’attrice nei confronti di Enock: dopo aver più volte declinato l’invito, il gieffino ha sbottato troncando la questione con un sonoro “Balla, balla, sempre devi ballare… Non mi prendere per un burattino!“.

Da qui è nata una lite che ha coinvolto anche altri gieffini, tra cui l’ex tronista Andrea Zelletta. Dopo che Myriam ha chiesto ai presenti di difenderla, infatti, Andrea ha risposto dicendo:

Ma avete bisogno di arbitri che difendono? Devo dire chi ha ragione o torto? Ma cosa me ne frega a me! Per me in questo caso c’è stato un fraintendimento, perché lei ha detto mettete la musica di Enock, però tu gli hai detto un po’ troppe volte balla!

Nonostante l’intervento di Andrea, la tensione tra i due non è diminuita e Myriam ha ripreso Enock per averla apostrofata con un ‘Oh!’:

Oh” a me? Ma sei scemo? Io sono una donna, non ti permettere di dirlo a me! Hai capito male e il fatto che io ti dica che hai capito male ti deve bastare e avanzare!

https://www.instagram.com/p/CF6fU6dHSe_/?igshid=1qzxtyygllcau

Ecco alcuni commenti da parte degli utenti di Twitter sulla questione:

Una lite che arriva dopo un’altra provocazione di Enock: giorni fa il calciatore ha cacciato Myriam dal suo letto, sul quale si era seduta per chiacchierare con Elisabetta Gregoraci e Adua Del Vesco. Ad infastidirlo una preghiera fatta dall’attrice nella stanza: secondo il gieffino, infatti, nella camera arancione il Padre Nostro può essere recitato solo da lui, Zelletta, Adua ed Elisabetta.

Che ne pensate di questa nuova lite?

COMMENTI