Gf Vip 6, Andrea Casalino choc: “Sono stato dipendente dal sesso per anni, è successo quando…”

L’ex gieffino spara a zero su Miriana Trevisan e Alex Belli

Carola Novembre 17, 2021

Dopo l’intervista a Radio Radio, Andrea Casalino è tornato a parlare della sua esperienza avvenuta nella Casa del Grande Fratello Vip e – sebbene la sua permanenza nel reality sia stata piuttosto breve – il modello ha dimostrato di essere riuscito in poco tempo a farsi un’idea chiara di molti dei suoi compagni di avventura, a cominciare da Miriana Trevisan:

Lei? L’altra sera se l’è tirata non poco: “Andrea, stai a rosicà”, diceva, ma non si ricorda che mi invitava a letto con lei ogni sera? Se tornassi indietro? Ci andrei, per strategia. Miriana non è proprio il mio tipo, non amo il botox, il troppo trucco, il troppo tutto, poi lì, nella Casa, anche le più giovani sono ritoccate… Se ripenso alla fase trucco, era un campo di battaglia, per la puntata stavano davanti allo specchio per ore e ore, una roba mistica.

L’unica donna che lo ha conquistato, almeno in amicizia, è stata Ainett:

In Ainett stavo trovando un’alleata, credo che la inviterò a cena, ma non pensi male. Sei o sette anni fa ho detto basta a quel tipo di donna come Soleil o Sophie: super trucco, super capello, super extension e super selfie.

Cambiando argomento, Andrea Casalino ha poi raccontato di essere stato dipendente per anni dal sesso, nel periodo in cui lavorava come personal trainer nelle palestre:

È successo quando lavoravo nelle palestre, io ero un personal trainer e quello era un luogo di perdizione, avevo tipo 24 anni. E lì è iniziata questa catena, si è innescato questo meccanismo, direi quotidiano, nel mio spogliatoio. Ma oggi mi chiedo se fossi io. Vabbè, arrivava la tipa e diceva: “Ma le scarpe per mio figlio sono arrivate?”. Era un codice. E io: “Andiamo nello spogliatoio e le faccio vedere”. Dopo dieci minuti usciva lei, poi uscivo io e continuavo le lezioni: “Alza le spalle, piega le ginocchia…”. Mah, capitava tre o quattro al giorno, tutti i giorni, parliamo di una quindicina di donne che si alternavano in palestra. E poi incontro pure Simona, una bad, bad, bad girl. Sposata, ovviamente. Una macchina da guerra. Due messaggini e nasce questa cosa che dura tre anni. Ricordo che lavoravo sugli impianti petroliferi, smontavo alle sei di mattina e lei alle sette meno un quarto mi aspettava a casa in reggicalze e tacchi a spillo (magari con i figli che dormivano nella stanzetta di là).

Dopo tre anni Andrea Casalino ha deciso di farsi aiutare ed è uscito da questa dipendenza, riuscendo anche a riaprire il suo cuore all’amore, ma purtroppo le cose non sono andate per il verso giusto e la ragazza di cui si era innamorato lo ha lasciato per un imprenditore di Torino, spezzandogli il cuore, ma insegnandogli ad avere più amore per se stesso.

Tornando a parlare di Gf Vip, l’ex concorrente ha usato parole dure nei confronti di Alex Belli:

Ah, beh, certo. Lui, parafrasando Vasco, “è tutto un equilibrio sopra la bugia”. Scherzi a parte, Alex pianifica tutto. Certo, dopo un mese è scoppiato. Allora gli esce la parola detta male, la notte fa l’aggressivo e il giorno dopo comincia con i suoi: “Hey man, tutto ok?”. Dice cose cattive e alla fine sei tu che ti devi scusare… Poi ricomincia a fare il carino. Capisco che è un gioco, però, se non ti metti veramente in gioco che gioco è? Alex ora può dirti in cento modi diversi che ti vuole bene, ma alla fine non gli credi, non gli credi più, del resto la moglie che non è la moglie, l’anello che non è l’anello..

 

COMMENTI