Gf Vip 6, Barbara Alberti lapidaria: “Un carrozzone di personaggi così grotteschi non si era mai visto, è il festival dell’orrore!”

La scrittrice ha svelato cosa ne pensa delle principesse Selassiè, di Katia Ricciarelli e dell'amore libero di Alex Belli

Veronica C Marzo 9, 2022

In una intervista a Novella 2000 Barbara Alberti, scrittrice, intellettuale ed ex concorrente del Gf Vip, ha parlato della sua passione per il reality, non risparmiandosi nei commenti sui protagonisti di questa edizione:

Un carrozzone di personaggi grotteschi come questo non si era mai visto, è il festival dell’orrore di cui tutti eravamo in attesa…Dalle sorelle Selassiè, che come stemma nobiliare scelgono il grande eroe d’Etiopia, a Vera Miales, che per piazzare la bandierina sul fidanzato Amedeo Goria si presenta nella casa in abito da sposa.

Proprio sulle tre princess, la Alberti ha aggiunto:

È come se io ripetessi di continuo di essere la nipote di Garibaldi, tuttavia trovo straordinaria la loro sfacciataggine imperiale.

Sul tema dell’amore libero e sul Belli nazionale, invece ha dichiarato:

Alex Belli e la sua compagna potrebbero essere d’accordo nella messinscena di questo palinsesto che ci stanno rifilando da mesi, ma a chi importa davvero saperlo? Se ogni cosa venisse rivelata decadrebbe l’intrattenimento.

Parole di sostegno per Katia Ricciarelli e la sua esperienza nella casa più spiata d’Italia:

Lo snobismo è la peggiore forma di volgarità. Non credo che Katia Ricciarelli si sia declassata partecipando al reality. Io potrei finire all’inferno, in mezzo ai diavoli, esercitando comunque il mio diritto di rimanere fedele a me stessa. È ciò che ha fatto Katia.

Insomma l’intellettuale ex concorrente del Gf Vip è sembrata molto informata su questa edizione, confermando la sua passione per questo format televisivo:

I reality sono l’ultima forma di teatro antico. Di solito ho poco tempo, ma parte di quello che mi rimane lo investo volentieri nella visione di questi format.

E alla domanda “se rifarebbe il Gf Vip?”, la risposta è stata:

Anche domani. Nel periodo di permanenza nella Casa sei al riparato da tutto e le cose peggiori che succedono là fuori, come per incanto, smettono di essere affar tuo. Una vacanza dalla vita in cui vieni solo per esistere.

COMMENTI