Gf Vip 6, Nicola Pisu racconta il suo passato difficile: “Ho toccato il fondo”

A poche ore dal suo ingresso in Casa, il gieffino si è confidato con Giucas Casella

Lara Settembre 18, 2021

Ha aperto i battenti lunedì la nuova edizione del Gf Vip. Ieri sera è andata in onda la seconda puntata del reality, che ha visto l’ingresso degli ultimi 8 concorrenti. Nel cast figura anche Nicola Pisu, figlio di Patrizia Mirigliani.

Il ragazzo, con un passato di dipendenza alle spalle si è confidato nella notte con Giucas Casella, uno degli ultimi concorrenti entrati nella Casa. Nicola ha rivelato all’illusionista i difficili momenti che ha vissuto, raccontando anche della denuncia ricevuta dalla madre:

Non tutti ti rimangono accanto, ma lo capisco anche. Perché non è facile stare vicino ad una persona che fa certe cose. Gli amici che ti vedono così e spariscono, adesso infatti me ne sono rimasti 3 o 4 non di più.  Sono rimasti quelli veri e gli altri se ne sono andati. Se lavoro?  Allora, io avrei un impiego, che è quello di mia madre, di portare avanti Miss Italia. Per l’altro discorso sono riuscito ad uscirne fuori, ma non è stato facile.

E ancora:

Per me è stata una vittoria, ma non è stato semplice. Devo dire che ho toccato il fondo. Quando hai tutto… c’è gente che non ce la fa. Io ho fatto percorsi terapeutici in comunità. Però non ero forzato, lo volevo. Vedevo che perdevo tutto, gli affetti, l’amore. Così mi è scattata una cosa “ma che cavolo sto facendo?”. In più ho avuto la denuncia di mia madre e mi sono svegliato. Ho amici che ne sono usciti dopo tanti anni, quindi non sono l’unico ad avercela fatta. Rischi la morte, l’infarto a fare certe scelte di vita. La mia è stata una strada lunga, un tira e molla.

COMMENTI