Gf Vip 6, Soleil Sorge sulle parole (da squalifica?) pronunciate da Nathaly Caldonazzo: “Mai sentita una frase così brutta”

Continua a crescere il mistero sulle gravi parole pronunciate dalla showgirl che intanto rivela di sperare che non vengano fuori in puntata

Carola Febbraio 24, 2022

Non è ancora stata fatta chiarezza sul mistero che da ieri avvolge la Casa del Gf Vip 6 e che continua a far discutere sia all’interno del reality sia fuori: Nathaly Caldonazzo, infatti, avrebbe pronunciato una frase gravissima, che potrebbe addirittura costarle la squalifica dal gioco, ma di cui nessuno – all’esterno – è attualmente a conoscenza.

La regia, infatti – come hanno notato anche i telespettatori – ogni qualvolta che uno degli inquilini fa un riferimento alla frase incriminata, decide di cambiare inquadratura o togliere l’audio. I motivi di questa scelta da parte della regia potrebbero essere tanti: da un lato perché la frase richiederebbe una squalifica immediata, dall’altro perché coinvolge un altro personaggio pubblico.

Qualunque sia il motivo, anche la stessa Nathaly in queste ultime ore si è più volte interrogata sulla sua sorte e, parlando con Alessandro Basciano, si è augurata che non si sentano le cose che ha detto: “Ma ieri come ho sbroccato? Speriamo che non si sentano le cose che ho detto, non ci ho visto più, speriamo perché ieri veramente ho trasceso di brutto, ma quando sbrocchi…“. E Alessandro ha risposto: “Spero di no, ma tanto sarebbe tutto un bip bip bip bip“.

Nelle scorse ore, poi, Basciano avrebbe riferito la frase pronunciata da Nathaly a Soleil Sorge, dalla cui reazione sembrerebbe confermata la gravità della frase in questione: “Non penso di aver mai sentito una frase così brutta“, ha infatti dichiarato la gieffina.

Anche la reazione di Barù è stata molto simile: “Se sta cosa esce e loro non prendono una posizione la prendo io una posizione (..) di essere associato a ste robe, zero tolleranza”, ha esclamato il nobile.

Inoltre, Nathaly sarebbe stata in confessionale dove la produzione le avrebbe espressamente richiesto di non parlare di questa cosa, cosa che lei ha riferito ai suoi coinquilini: “No vi prego mi hanno chiesto proprio di non parlare

COMMENTI