Gf Vip 6, Sonia Bruganelli vittima dello scherzo de Le Iene con la complicità del figlio Davide Bonolis: la sua reazione

L’opinionista ha esclamato sollevata: “Meno male che era uno scherzo, altrimenti…”

Ludovica Novembre 24, 2021

Ieri sera, nella corso dell’ultima puntata de Le Iene, è andato in onda uno scherzo ai danni di Sonia Bruganelli. Complice il figlio Davide Bonolis, l’opinionista del Gf Vip 6 si è trovata in una situazione non facile da gestire. La produzione le ha fatto credere che Davide ed Edoardo, figlio di una sua cara amica, avessero promesso a delle ragazze una partecipazione ad Avanti un altro in cambio di soldi e favori sessuali.

A presentarsi alla Bruganelli è stata una bella bionda che si è lamentata perché Davide le ha chiesto 500 euro, assicurandole la presenza nel programma, promessa poi non mantenuta. Alla Bruganelli sono state mostrate delle foto del figlio in compagnia di belle ragazze durante una serata all’insegna del lusso. Inoltre, la ragazza ha aggiunto che il 17enne ha organizzato dei casting in una casa di proprietà del padre. Incredula, Sonia si è immediatamente recata all’abitazione dove effettivamente ha trovato il figlio, due ragazze, di cui una in intimo, e un fotografo, anche lui desideroso di apparire in tv.

Davide ha ammesso alla madre di essere lì per fare dei casting e lei è apparsa arrabbiatissima e mortificata per il suo l’atteggiamento. “Tutto questo per una sc***ta?!“, ha urlato la donna al ragazzo. A quel punto sono entrati in scena Stefano Corti e Giorgio J. Squarcia che hanno rivelato a Sonia di essere stata vittima di uno scherzo de Le Iene. “Mi sembrava tutto vero. Meno male che era uno scherzo, altrimenti immaginavo già i titoloni e mi toccava fare altre 6 puntate con Signorini per non fargli uscire le foto“, ha esclamato alla fine sollevata.

QUI per vedere il video.

COMMENTI