Gf Vip 7, Daniele Dal Moro: “Mi sono accorto che Elenoire Ferruzzi si è affezionata a me, ma…”

L’ex tronista si è confidato con Giaele De Donà che l’ha invitato a non fare soffrire la performer

Valeria Ottobre 25, 2022

Che Elenoire Ferruzzi sia completamente invaghita da Daniele Dal Moro è ormai noto a tutto il pubblico affezionato al Grande Fratello Vip. Ma l’interesse è ricambiato o no?

Se da una parte, in più occasioni, abbiamo avuto modo di sentire la teoria di Elenoire che è convinta che l’interesse sia reciproco, dall’altra parte non abbiamo mai avuto nessuna conferma da parte del diretto interessato.

Se non fino a qualche minuto fa. Stando a quanto successo oggi pomeriggio Giaele De Donà si è ritrovata a parlare con Daniele della questione:

Ma tu invece con Ele? Posso dirti una cosa… io ho parlato tanto con Elenoire perché lei di te mi parla sempre, cioè il tema più sentito è Daniele. E io ti dico che, in effetti, anche io da alcuni atteggiamenti che hai avuto con Elenoire… lei è stata molto male per la storia di Luca perché Luca giocava con lei, lei ha frainteso ed è stata male. Infatti io le ho detto “Guarda Ele, secondo me Daniele non è scemo e se ha degli atteggiamenti tipo bacio a stampo, imboccare la banana…questi atteggiamenti qui…” Per te non c’è niente?

E proprio in quel momento lo stesso Daniele ha chiarito in modo esplicito i suoi sentimenti verso la compagna di avventura:

Ma Elenoire litiga, si arrabbia… A me non piace discutere, non mi piace litigare. Però non ho problemi a discutere con nessuno né tantomeno con Elenoire. Io cerco di essere chiaro nei comportamenti e negli atteggiamenti. Nel senso che faccio in modo che le cose non vengano travisate. Poi, ti faccio un esempio. Non sono scemo. Mi accorgo che Elenoire si affeziona a me, ma a me non va di non parlarle più. Perché anche per me è una persona importante qua dentro, piacevole però… Lei vorrebbe che la mattina l’abbraccio, mi continua a dire: “Dammi un bacio…”. E io magari è più facile che abbraccio un’altra persona e non lei. Perché so che se lo faccio con lei, capito non faccio il suo bene e quindi faccio a meno. E lei per questo si arrabbia e mi prende a parole. Ma lei è fatta così. Per me è un’amica.

Giale ha poi ripreso a parlare dicendo:

Però Dani le frasi tipo “Il mio Gf sei tu… vieni via con me…“, queste frasi hanno un grosso impatto. Lei mi ha detto che quando eri in crisi lei ti ha detto di non andartene e tu le hai detto: “Vieni via con me“.

Prontamente Daniele ha chiarito la situazione dicendo:

“Vai via anche tu, tipo” non “Vieni via con me.” Guarda, ti garantisco io sono consapevole di quello che dico e quello che faccio quindi sono sereno. Lo so che qualsiasi cosa faccio lei si lega di più però allo stesso tempo non mi va di non parlarle più o limitare i rapporti perché io con lei sto bene. Mi diverto ed è utile ad entrambi perché ci passano le giornate.

La conversazione tra i due gieffini è poi proseguita con altre spiegazioni da parte di Daniele che, come riporta Biccy.it, ha detto:

Io mi sono affezionato tanto a lei. Il mio Grande Fratello Vip è anche lei e posso dirlo con certezza. Ad Ele ho raccontato cose che non sa nessuno. Anche l’altra sera le dicevo molte cose del mio passato. Perché mi ascolta ed ha una sensibilità grande. Passo molto tempo con lei, ma cosa c’entra? Lei dice che tutti ci avviciniamo a lei per amicizia perché è lei? Ma cosa significa? Io non sono mica tutti gli uomini del suo passato. Io le voglio bene, ma come amica. Se vedi una ragazza sulle mie gambe o che ci coccoliamo è perché mi piace, ma a vicenda. Se Ele mi fa due grattini cosa le dico? “Non farmeli”? No, ma figurati mica mi infastidisce. Però non è che me li faccio fare perché mi piace. Io non credo proprio di aver dato modo a lei di pensare che mi piacesse.

Nel frattempo anche Elenoire, dopo aver mostrato tutta la sua gelosia e fastidio nei confronti di alcuni atteggiamenti dell’ex tronista di Uomini e Donne, ha continuato a confidarsi con Giaele dicendo:

Non mi interessa cambiare, non mi interessa un altro tipo di cose. Lui è così? Perdonami ma a me non sta bene. Mi dispiace. “Io sono fatto così“, dice ma a me non sembra perché con gli altri le fa le cose, con me no. Lui non è fatto così, lo è con me che è diverso. Non si fa così, qualsiasi tipo di rapporto sia, non si fa così perché comunque questa mancanza di affettività, quando io la cerco, lui si toglie. Lui è fatto così? Bene, io no.

COMMENTI