Gf Vip 7, Daniele Dal Moro in lacrime per il suo passato turbolento: “Vorrei dare a mio figlio quello che io non ho avuto”

L'ex tronista ha svelato anche le caratteristiche della donna con cui vorrebbe creare una famiglia

Dalia Settembre 25, 2022

Daniele Dal Moro si è lasciato andare alle lacrime per via della sua condizione famigliare.

Al Gf Vip 7, Daniele si sta pian piano aprendo con gli altri inquilini nonostante abbia fatto il suo ingresso solo giovedì scorso.

Il ragazzo aveva già partecipato al Gf 16, condotto da Barbara D’Urso, facendosi notare per la sua storia d’amore con Martina Nasoni. L’ex gieffina era poi diventato tronista di Uomini e Donne, salvo poi terminare il trono senza alcuna scelta.

Già al Grande Fratello alcuni anni fa, Daniele si era fatto notare per il suo rapporto burrascoso con il padre, importante politico, e per il suo passato fatto di errori e disavventure.

Oggi pomeriggio, con Cristina Quaranta e Carolina Marconi, l’ex tronista è tornato a parlarne, lasciandosi andare anche alle lacrime:

Mio padre non c’è mai stato e io sono andato via a 17 anni proprio perché vivevo quasi da solo a casa dei miei genitori. Tornavo a casa e mia nonna che abitava giù o la donna delle pulizie mi faceva il pranzo. Quindi appena ho potuto sono andato via. Quindi vorrei trovare una compagna e dare a mio figlio quello che io non ho avuto. Questa è una cosa che non tollererei di sbagliare.

Il motivo per cui Dal Moro vorrebbe avere una famiglia al più presto è anche perché vorrebbe essere un padre presente per suo figlio:

Io non ho mai provato rancore per mio padre perché ha sempre fatto il suo lavoro perché spinto dalla passione. Però non c’era mai e mia mamma non si è mai lamentata. Forse dieci minuti, ma poi mai lamentata nonostante dovesse star dietro a me che combinavo casini e a mia sorella di 10 anni più piccola.

Tra le lacrime, Daniele Dal Moro si è confidato con le sue amiche che lo hanno prontamente abbracciato. Per guardare il video, clicca qui.

COMMENTI