Gf Vip 7, Giaele De Donà dubbiosa su suo marito dopo il flirt con Antonino Spinalbese: “E se non mi perdona?”

Ieri sera la sua amica Taylor Mega le ha confessato che Brad non sta bene

Giusy Novembre 22, 2022

Ieri sera, nel corso della diciottesima puntata del Grande Fratello Vip, Taylor Mega ha fatto una sorpresa a Giaele De Donà, sua grande amica.

Un incontro che le ha lasciato degli strascichi a livello emotivo, dopo che l’ex naufraga le ha confidato che suo marito Bradford Beck non sta bene.

Dopo la diretta, Giaele De Donà è entrata nello sconforto. La Vippona teme che suo marito non l’abbia perdonata per essersi avvicinata ad Antonino  Spinalbese.

Poche ore fa la modella si è sfogata con Nikita Pelizon:

Ho paura di sentirmi dire qualcosa che non voglio. La mia paura sai qual è? È che noi ovviamente nonostante questo rapporto aperto, non siamo mai arrivati a dire mi piace uno, mi interessa uno. E io ho paura proprio perché io l’ho detto. Spero che questa cosa lui la capisca però nello stesso ho un po’ dei dubbi. E se non mi perdona?

Lì per lì non la vedevo così grave perché dicevo va beh lui sa come sono, sa che il nostro matrimonio è aperto, sa che io faccio la scema. E poi tutto d’un tratto mi sono trovata a dire mi piace, mi interessa. È stata una cosa così veloce, è successo tutto in modo iper rapido. Mio padre ha detto una cosa giusta. Mi ha detto torna alla vita reale perché lì per lì non ero neanche lucida. Non è una scusante. Era come se stessi vivendo qui però solo focalizzandomi qui, senza pensare a fuori. Non so spiegarti cosa è successo. Non so nemmeno spiegarti come mi sono sentita e perché non ho pensato di più al fuori.

Sofia Giaele ha poi continuato, spiegando i motivi per cui si era attaccata all’hair stylist:

Era come un punto di riferimento, come se avesse preso fra virgolette il posto di mio marito. Sempre vicino. Diciamo che io mi sono trovata con lui perché qui dentro è stato un supporto fondamentale. Io quando venivo attaccata l’unica persona con cui passavo il mio tempo era lui. L’unica persona di chi mi fidavo era lui.

Io se non ci fosse stato Antonino sinceramente non so dove sarei andata a sbattere la testa. Mi ha aiutata dal giorno uno che sono entrata in questa casa. Me lo ricordo ancora, una sera in cui sono stata attaccata da tutti quanti in puntata lui mi ha preso mi ha detto andiamo mi ha fatto tutto un discorso e mi ha dato una forza che io ho detto cavolo avevo bisogno di una persona così

COMMENTI