Gf Vip 7, il presunto fidanzato turco di Gegia rompe il silenzio sul loro rapporto ma poi scompare

Il comportamento ambiguo di Mehmet Bozkurt

Linda Ottobre 1, 2022

Sta facendo parecchio discutere il presunto compagno di Gegia, attuale concorrente del Grande Fratello Vip 7.

Alcuni hanno azzardato addirittura l’ipotesi “Mark Caltagirone“, ovvero la possibilità che tale compagno non esista nella realtà. Ma Gegia ha insistito, fornendo così un nome e un cognome alla redazione. Si tratta di Mehmet Bozkurt, un uomo di bella presenza di origine turche che è stato mostrato anche in diretta tv durante la scorsa puntata dello show.

Mehmet è stato contattato da Fanpage.it dopo le ultime dinamiche emerse. Alla testata, ha voluto dire la sua, mostrandosi chiaramente infastidito da quanto avvenuto. Al contrario di quello che ha ipotizzato Giulia Salemi, ovvero che probabilmente i due non si conoscerebbero nemmeno, l’uomo ha confermato di avere un rapporto con la concorrente.

“Conosco Gegia ma non tollero manipolazioni”, ha spiegato Bozkurt. Poi, ha chiesto di essere contattato su WhatsApp. Ecco cosa ha aggiunto la testata giornalistica che lo ha contattato:

Mehmet risponde al telefono nel pomeriggio del 30 settembre, a poche ore dalla puntata del GF Vip che ha acceso i riflettori sulla sua figura. Non ha negato di conoscerla, diversamente da quanto raccontato da Giulia Salemi al GF Vip durante l’ultima diretta del reality show. Ma quando proviamo ad approfondire la natura del loro rapporto, chiede cortesemente di essere contattato attraverso Whatsapp, per iscritto, perché “troppo impegnato per restare al telefono”.

Per cambiare versione e sparire, poi, subito dopo:

Gli scriviamo ma Mehmet cambia completamente registro. “Dozzine di persone mi contattano ogni giorno e mi chiedono le stesse informazioni. Non rilascio interviste a proposito della mia vita privata. Gegia sta partecipando al programma e sono davvero arrabbiato con coloro che intendono manipolare questa situazione. Non intendo commentare”.
Alle domande successive Mehmet non risponde, minaccia di bloccarci e poi sparisce. A nulla valgono i tentativi di ricontattarlo al telefono. A partire da quel momento, l’uomo smette di risponderci e leggere i nostri messaggi.

COMMENTI

TAGS