Gf Vip 7, Soraia Ceruti difende il fidanzato Luca Salatino dalle critiche di Cristina Quaranta

L'ex corteggiatrice ha risposto piccata alle insinuazioni maliziose della Vippona

Giusy Ottobre 9, 2022

Le insinuazioni maliziose di Cristina Quaranta in merito a un massaggio che Luca Salatino avrebbe potuto farsi fare da Nikita Pelizon non hanno lasciato indenne Soraia Ceruti, l’ex corteggiatrice nonché scelta del Vippone durante il dating show di Maria De Filippi, Uomini e Donne.

Dopo la forte reazione dell’ex tronista, che furioso ha risposto all’ex velina, prendendosela anche con parte dei suoi coinquilini della Casa del Gf Vip, è arrivata anche quella sua fidanzata.

La Ceruti attraverso un post, ha  voluto difendere il suo uomo:

Io sempre muta. Ho 28 anni e non 10. Riesco a capire la differenza tra un massaggio con malizia e un massaggio fatto con purezza. Cara Quaranta, i neuroni si possono usare anche tutti insieme! Spero per te che questo commento sia stato espresso perché sei ignorante e non per provocazione. Per colpire Luca perché ormai avete capito che è molto amato.

Soraia Ceruti non le ha mandate a dire nemmeno a Elenoire Ferruzzi; l’influencer dava infatti manforte all’ex ragazza di Non è la Rai:

Elenoire fai ridere, giuro che i tuoi commenti mi fanno volare. Questo è quello che passa da fuori, non altro.

L’ex corteggiatrice ha voluto infine mandare un messaggio al suo Luca:

Per quanto riguarda te amore mio, ricordati le parole che ti ho detto quando ci siamo visti l’ultima volta, prima di entrare. Fissatele in testa. Quando qualcuno ti provoca, tu spiega quello che pensi, rispondi e te ne vai e poi farai le tue valutazioni. Tratta la cattiveria come un vento gelido e non come pioggia, ti farà rabbrividire ma non lascerà tracce su di te.

 

COMMENTI