Giuseppe dixit

Isa 21 Settembre, 2011

Giuseppe: “Cerco una donna.”
Maria: “È la settima.”
Giuseppe: “Eh la settima, la sesta. Quella che sia.”
Maria: “Ma perché vanno tutte così male Giuseppe?”
Giuseppe: “Dipende da loro, trovano tante scuse, quello e quell’altro. Passano dieci-venti giorni e cacciano altri pensieri.”
Maria: “Cioè ma tu non accetti una che non venga a vivere lì, deve vivere lì fino alla tua morte?
Giuseppe: “Ah certo, ed io darò tutto quello che ciò.”
Maria: “Vabbè ma non è che si fa così, non è che tu puoi dire ad una: tu vieni a vivere lì poi quando muoio erediti. Tu gli stai dicendo questo?”
Giuseppe: “Sì”
[ … ]
Rosetta: “Ha ragione, ha ragione”
(Domandare è lecito, rispondere è cortesia, lasciare è da Giuseppe, ma accettare è sette volte prassi.)

COMMENTI

TAGS