‘Grey’s Anatomy’, un’amatissima attrice fa un inaspettato coming out!

Melissa 15 Giugno, 2020

La star di Supergirl Chyler Leigh ha fatto coming out sorprendendo tutti!

Chyler Leigh

L’indimenticata Lexie di Grey’s Anatomy in una lunga lettera (“Wear your pride“) pubblicata sul sito Creating Change, creato e gestito da lei e il marito Nathan West, ha raccontato di avere più di una cosa in comune con il ruolo che interpreta in Supergirl. Nella serie targata The Cw, infatti, il suo personaggio Alex Danvers durante la seconda stagione – dopo un lungo percorso personale –  decide di fare coming out e intraprende una storia d’amore con Kelly Olsen (Azie Tesfai).

Dopo diciotto anni di matrimonio e tre figli con West, in questo lungo sfogo pubblico, l’attrice ha raccontato di aver intrapreso una strada molto simile a quella di Alex:

È stato un lungo e solitario percorso, sia per me che per mio marito, ma posso dirvi con tutto il cuore, dopo tutti questi anni, che ci stiamo ancora entrambi scoprendo nel profondo. Durante questo viaggio abbiamo imparato ad essere orgogliosi di chi siamo a qualunque costo. […] Quando mi è stato detto che il mio personaggio avrebbe fatto coming out nella seconda stagione, una raffica di pensieri ed emozioni mi hanno attraversata, per via della responsabilità di rappresentare fedelmente il percorso di Alex che sentivo personalmente. Ciò che non avevo realizzato era quanto la scena in cui finalmente confessavo la sua verità sarebbe andata oltre il copione e sarebbe diventata autenticamente una variante di me stessa. Il cuore mi usciva dal petto ogni volta che giravamo, ogni volta presentandomi un’opportunità di tirare fuori quelle parole dalla mia bocca. Da quando l’episodio è andato in onda, mi è stato detto dai miei più cari amici (anche fan accaniti di Supergirl) che non avrebbero più guardato lo show poiché il coming out di Alex andava contro i loro principi. Poco dopo, hanno iniziato ad allontanarsi e ad emarginare me e la mia famiglia.

Il delicato coming out è arrivato (come per la star di Riverdale Lili Reinhart) in un momento particolarmente importante per la comunità LGBTQ+, quello del Pride Month. Chyler ha quindi deciso di aprirsi totalmente con il proprio pubblico anche grazie ad un altro lungo sfogo social nel quale ha parlato dell’importanza della salute mentale:

Volevo prendere un momento per onorare e riconoscere #PrideMonth. Per me, #Pride rappresenta difendere te stesso e coloro che ti circondano, abbracciando l’amore per te stesso e indossando le tue strisce con orgoglio. Voglio ringraziare l’incredibile comunità di individui e alleati #LGBTQ per essere quello che sei e fare quello che fai. Come molti nella comunità LGBTQ, ho avuto la mia giusta dose di sfide intorno alla mia identità e al modo in cui mi inserisco nel mondo e a volte ho sentito di non poter dire la mia verità. Ma ho imparato che migliora. Vivere con #bipolardisorder mi ha aiutato a insegnarmelo. Alcuni giorni saranno difficili. E va bene. Ma più riesco a ricordare a me stesso che sono orgoglioso di chi sono e quanto lontano sono arrivato, e più parlo del supporto di cui ho bisogno e di tutte le cose che mi fanno, che sia con la mia famiglia, amici o tutti voi – i giorni più belli che ho. Quindi amici: state tranquilli, state bene ed essere orgogliosi.

Se da una parte la Leigh sembra felice di aver dichiarato pubblicamente il suo orientamento sessuale, l’attrice non ha rilasciato particolari informazioni circa il suo matrimonio con Nathan West.

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI