Grey’s anatomy, Jesse Williams lascia la serie!

È uno dei protagonisti maschili più amati del medical drama

Anna Maggio 7, 2021

Grey’s anatomy, un amatissimo protagonista lascia

Grey’s anatomy, un amatissimo protagonista lascia la serie. La storica serie tv americana perde un’altra delle sue colonne.  L’annuncio arriva dalla rivista americana Deadline.

Stavolta il personaggio storico della serie creata da Shonda Rhimes da cui l’affezionato pubblico dovrà separarsi è il dottor Jackson Avery, interpretato dall’attore Jesse Williams. Apparirà infatti per la sua ultima volta nella prossima puntata, Tradition (17×15), in onda giovedì 20 maggio su ABC.

In questo caso non si tratta di un addio a sorpresa come era accaduto per Alex Karev (Justin Chambers), annunciato a posteriori dopo la messa in onda della sua ultima puntata. Williams lascerà la serie alla fine della diciasettesima stagione, dopo aver ricoperto il ruolo di Jackson Avery  fin dalla sesta. Un lungo periodo che lo ha visto sempre più coinvolto, al punto da dirigere alcuni episodi.

Queste le parole dell’attore che ha dato la notizia tramite un comunicato:

Sarò per sempre grato per l’infinita possibilità che mi è stata data da Shonda (Rhimes, ndr), dalla rete, dalla produzione, da tutti i miei colleghi, dalla nostra incredibile crew. Da Krista (Vernoff, ndr), Ellen (Pompeo, ndr), e Debbie (Allen, ndr, che nella serie interpreta la madre). Come attore, regista e come persona sono stato sfacciatamente fortunato nell’avere la possibilità di imparare così tanto da così tante persone. E ringrazio il nostro stupendo pubblico, che ci ha dato così tanta energia.

E ancora:

L’esperienza e la resistenza derivata dal creare circa 300 ore di televisione, seguita con successo in tutto il mondo, è un regalo che porterò sempre con me. Sono immensamente orgoglioso del lavoro che abbiamo fatto, dell’impatto che ha avuto sugli altri. E anche della possibilità di andare avanti portando con me così tanti insegnamenti, opportunità, alleati e cari amici.

Un addio che non è una sorpresa per il pubblico, sempre attento a tutte le novità che riguardano la storica e amatissima serie ambientata in corsia. Che Jesse Williams avesse voglia di un cambiamento professionale era cosa abbastanza nota. Come confermato peraltro anche da alcune scelte narrative e indizi: dalle improvvise fughe del suo personaggio alla ricerca di se stesso, alla reunion con il suo grande amore, April (interpretata da Sarah Drew).

E proprio questa reunion, andata in onda negli Stati Uniti ieri, 6 maggio, ha mandato in fan in visibilio in queste ultime ore. Tutti gli hashtag relativi ai due attori e ai loro personaggi sono infatti andati in tendenza su Twitter nel giro di poco tempo. Un ritorno attesissimo, quello di April, deciso anche per dare una giusta chiusura all’appassionante storia tra i due ed evidentemente preparare il terreno all’uscita di Jackson.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sarah Drew (@thesarahdrew)

Quella tra Jackson e April infatti è stata una delle coppie più amate in tutta la storia di Grey’s Anatomy.  E dell’uscita della Drew dal cast, avvenuta alla fine della quattordicesima stagione, aveva inevitabilmente un po’ risentito anche il personaggio del dottor Avery.

E voi cosa ne pensate di questo nuovo addio da parte di uno degli attori più amati della serie?

COMMENTI