‘Le Iene’, buttato nel cassonetto della raccolta differenziata della plastica: lo scherzo ai danni del Ken umano Angelo Sanzio (Video)

Emanuela 23 Dicembre, 2019

Le Iene - Angelo Sanzio

Il problema della plastica è oggi un tema che fa molto discutere, tanto che se ne sono occupati personaggi del calibro di Leonardo di Caprio, attore, premio Oscar e attivista per il clima, il musicista e cantante statunitense Moby, ed anche l’attore Jason Momoa.

Da qui l’idea de Le Iene di rendere bersaglio dei loro noti scherzi il Ken umano italiano, Angelo Sanzio che si è sottoposto a 17 interventi per assomigliare al celebre fidanzato della Barbie, e con la complicità del noto chirurgo plastico Giacomo Urtis, gli hanno fatto credere di dover partecipare ad un nuovo video clip di Cristiano Malgioglio. Proprio per questo motivo l’ex gieffino è stato chiuso nel cassettone dell’immondizia (oggetto che lui credeva fosse di scena), portato in discarica e liberato poco prima di finire nel compattatore.

Alla fine dello scherzo, quando Angelo viene liberato, l’ex gieffino e l’inviato delle Iene Alessandro di Sarno hanno disteso gli umori, ma in molti sul web non hanno apprezzato la burla ai danni del Ken umano, trovandolo pesante e fuori luogo.
Potete rivedere il servizio delle Iene QUI.

E voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto lo scherzo?

COMMENTI