‘Isola 14’, Elena Morali racconta la sua versione dei fatti dopo la feroce lite che l’ha vista finire in Questura con i suoi ex (Video)

Melissa 17 Febbraio, 2020

Elena Morali

Elena Morali nel corso dell’ultimo anno si è ritrovata più di una volta al centro del ciclone dopo che il produttore Daniele Di Lorenzo ha reso pubblica la loro relazione, parallela a quella della showgirl con il comico Gianluca Fubelli. L’ex Pupa ha successivamente ammesso – soprattutto nelle trasmissioni di Barbara D’Urso – di aver avuto una storia d’amore con entrambi contemporaneamente tanto da aver provato ad essere una coppia aperta con Scintilla, ma senza successo.

A distanza di qualche mese dal gossip che l’ha vista a lungo protagonista, Elena è tornata a far parlare di sé per una lite –  avvenuta qualche sera fa in pieno centro a Milano – proprio con Di Lorenzo e Scintilla, arrivato sul posto in un secondo momento.

Gli animi tra i tre sembrerebbero essersi scaldati così tanto da spingere qualcuno a chiamare la Polizia e, proprio alle Forze dell’Ordine, poco fa la Morali ha voluto chiedere scusa pubblicamente per le feroci Stories pubblicate a caldo in quei concitati momenti:

In questi giorni è uscito un video che ha girato su Internet e, prima ancora di spiegare qualsiasi cosa, io ci tengo a chiedere scuse alle Forze dell’Ordine e alla Polizia in particolare. Non mi appartiene una reazione del genere nella vita di tutti i giorni quindi volevo iniziare con queste scuse. Io ricordo solo che ero a cena con mia sorella e degli amici e mi è venuto un attacco di panico, cosa di cui sto soffrendo molto soprattutto negli ultimi mesi. […] Chi ne soffre sa di cosa sto parlando. Io lì ho avuto una specie di blackout, sono uscita e ho iniziato a gridare, non ricordo. Credo che a quel punto i passanti, sentite le grida, abbiano poi chiamato loro stessi la Polizia. Purtroppo sto cercando di ricostruire il tutto, sono stata un giornata intera all’ospedale e sto prendendo delle cure. Credo che questi attacchi mi portano, in ogni modo, lontano dalla lucidità in quei momenti. Per farvi il sunto: una volta uscita dal locale non ricordo nulla ed è allucinante ma tutto questo non è per spiegarvi l’accaduto ma per chiedere scusa per il video messaggio che è circolato in rete. Chiedo susa alle Forze dell’Ordine che ogni giorno ci proteggono.

Potete ascoltare queste sue parole nel video in apertura. E voi che cosa ne pensate?

COMMENTI