‘Isola 14’, John Vitale si ritira dal programma: ecco quali sono le motivazioni!

Stefania 3 Febbraio, 2019

John Vitale

Di edizione in edizione l’Isola dei Famosi non smette mai di stupire i suoi numerosi telespettatori con degli sconvolgenti colpi di scena.

Un concorrente, a poche ore dal terzo appuntamento con il reality show, ha deciso di ritirarsi e abbandonare l’Honduras. Si tratta di John Vitale, al centro di molte polemiche nel corso di questa settimana.

Ma procediamo con ordine. I primi segnali si sono ravvisati qualche ore fa, quando sul sito web ufficiale della trasmissione targata Magnolia è comparso un annuncio della produzione, che concerneva l’annullamento del televoto indetto per i quattro finalisti di Saranno Isolani – John Vitale, Alice Fabbrica, Yuri Rambaldi e Giorgia Venturini – per conquistare un posto nella rosa dei naufraghi vip. In seguito, la conduttrice Alessia Marcuzzi ha anticipato la notizia in collegamento con il Tg5, ad un passo dall’inizio della diretta.

Il partenopeo è finito sotto l’occhio dei riflettori per le pesanti esternazioni condivise sui social, un anno fa, contro Barbara D’Urso, volto di spicco della rete Mediaset, che da anni si fa portavoce di importanti battaglie sociali. Le sue violente ingiurie non sono passate inosservate e sono state severamente condannate dalla Marcuzzi in primis, ma anche da tutti gli utenti dei social network, che hanno chiesto a gran voce dei provvedimenti.

Sebbene John abbia provato a tirarsi fuori da questo caos, non sono bastate le sue giustificazioni, tanto da decidere in queste ore di ritornare in Italia. Nel corso della puntata, verrà mostrato il Confessionale dell’uomo, in cui spiega le motivazioni del ritiro.

Ho deciso di andare via, ma per non è un abbandono, ma un traguardo. Ho lasciato delle persone a casa che in questo momento hanno più bisogno di me di quanto io ne abbia di restare qua. Le parole di Alessia non mi hanno ferito ma mi hanno fatto riflettere. Rinnovo le mie scuse, che spero di poter fare di persona.

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI