Isola 15, Ilary Blasi svela chi è il suo vincitore. E a proposito della prossima edizione…

A poche ore dalla finale la conduttrice fa un bilancio, tra ascolti e gaffe

Luana Giugno 7, 2021

Mancano poche ore alla finalissima della quindicesima edizione de L’Isola dei Famosi, il reality condotto da Ilary Blasi, che ha deciso di raccontarsi a FQMagazine prima della messa in onda dell’ultima puntata.

Ilary ha ripercorso la sua carriera professionale che, dopo vari no, è entrata nel vivo grazie a Passaparola con Gerry Scotti, per poi proseguire con Che tempo che fa, fino ad arrivare al Festival di Sanremo nel 2006.

Successivamente le sue esperienze più significative sono state la conduzione de Le Iene e del Grande Fratello; proprio in merito al Gf la Blasi ha confidato se ha sentito o meno la mancanza del reality:

No, è stata una mia scelta. Non lo dico per vanto, sono stata io sempre a lasciare. Quando prendo una decisione difficilmente torno indietro. Certo, ci vuole coraggio perché conduci programmi di successo, in questo periodo non è facile mollare, però dopo tre anni ho sentito la necessità di dire basta. A malincuore perché mi sono divertita tantissimo, era un programma che volevo fare e seguivo sempre. Pensi che cantavo la sigla nella testa e immaginavo il mio ingresso in studio, era un obiettivo.

Mentre per quanto riguarda le due edizioni condotte da Alfonso Signorini, ha rivelato:

Siamo molto diversi ma Alfonso ha messo la sua cifra. In quel genere è bravo, non saprei farlo come lo fa lui. Su alcuni sentimenti sono molto pudica, non riesco a scavare a fondo quando c’è qualcosa di personale. Sono più una da cazzeggio pur toccando argomenti seri.

Nessuna rivalità invece con Alessia Marcuzzi, che come Ilary ha condotto Le Iene, il Gf e L’Isola dei Famosi:

Nulla, nessuna rivalità. Con Alessia ci siamo anche messaggiate. Siamo entrambe romane, forse questo ci unisce. La verità è che i programmi sono questi, può succedere nella girandola delle conduzioni. La trovo una cosa fisiologica. Magari tra qualche anno arriverà un’altra collega che condurrà gli stessi programmi. Infatti io mollo prima, prima che me mandano via. Scappo prima (ride, ndr).

Ilary Blasi ha poi parlato del suo debutto all’Isola e dei risultati ottenuti di cui si è detta soddisfatta:

È stata la mia prima edizione, è un reality ma è completamente diverso dal Grande Fratello. Tamponi, quarantena, i naufraghi non potevano venire in studio, chi partiva non poteva sbarcare subito, la finale per la prima volta a distanza. Faticosa e complicata ma l’abbiamo portata a casa. Mi sono divertita, ho fatto la mia Isola nell’Isola. […] Siamo soddisfatti. Non mi soffermo mai molto sui numeri anche se sono importanti, perché se porti i risultati vai avanti e fai felice l’azienda. Mi piace l’idea di portare l’allegria nelle case, di fare una cosa che mi diverte e in cui credo.

Per quanto riguarda invece i naufraghi – tra cui Akash Kumar che aveva ammesso di non conoscere la Blasi – e le sue gaffe, una fra tutte Palapa che è diventata patata, ha dichiarato:

Ci sta che Akash che non mi conosca, mica deve conoscermi per forza. Mi sono presentata in diretta, siamo pure diventati amici, ci scriviamo su Instagram. Trovo che sia un ragazzo complesso ma buono. […] Palapa patata resta nella storia (ride,ndr). Io volevo fare tutta la presentazione carina, l’ho anche provata. Niente mi è uscita così.

L’inviato dell’Isola Massimiliano Rolino è stato spesso criticato sui social per via del suo modo di fare, e anche Ilary a volte lo ha preso bonariamente in giro; a riguardo la Blasi, nel corso dell’intervista, è tornata a parlare dell’ex nuotatore:

Massimiliano all’inizio ha sofferto, lontano dalla famiglia per tre mesi e non è il suo lavoro principale. Lo stimo, non era per niente facile. Anch’io con lui ero un pochino in difficoltà tra segnali e ritardi però a un certo punto mi sono detta: ‘Ma che succede se sbagliamo? Niente’. Abbiamo iniziato a giocarci e lui si è rilassato, ha iniziato a divertirsi e a prendersi in giro. Il suo essere impacciato è diventato un punto di forza.

Mentre non ha alcun dubbio su chi sia il suo vincitore: “Non ho dubbi Jeda (ride, ndr).”

Ilary Blasi ha poi voluto dire la sua anche sui tre opinionisti della 15esima edizione dell’Isola, ovvero Iva Zanicchi, Tommaso Zorzi ed Elettra Lamborghini:

La Iva nazionale fa tv da sempre, non ha bisogno di presentazioni. Tommaso per me è stato un appoggio anche quando non avevamo ancora i naufraghi in studio, conosce il mondo social e dei reality. Elettra l’ho voluta fortemente, è una macchietta. Si è sentita un po’ un pesce fuor d’acqua in questo reality, è abituata ai social non so se si è trovata a sua agio ma il suo colore ha aiutato.

Infine, ha rivelato di sentirsi pronta a una conduzione bis:

Da qui a un anno le cose possono cambiare ma sarei pronta per il bis.

E voi cosa ne pensate delle parole di Ilary?

COMMENTI