Laura Chiatti parla degli attacchi di panico e a proposito della crisi vissuta con Marco Bocci svela: “Non credo molto alla fedeltà fisica ma…”

L’attrice, che ha festeggiato da poco i 40 anni con un party a cui era presente anche il suo ex Francesco Arca, ha raccontato un aneddoto sul loro rapporto

Valeria Luglio 20, 2022

Laura Chiatti ha da poco festeggiato i suoi 40 anni in grande stile hippie e con la semplicità che la contraddistingue. Al suo fianco durante la festa numerosi amici e suo marito Marco Bocci.

Raggiunta dai microfoni di “Chi“, Laura ha fatto il bilancio della sua vita, del tutto positivo. Ma, riavvolgendo il nastro della sua esistenza, non ha potuto non ricordare anche i momenti difficili. Tra questi sicuramente gli attacchi di panico di cui soffre ormai da parecchio tempo. Il primo, ha ricordato la stessa, è stato in seguito ad un motivo specifico vissuto intorno ai vent’anni:

La perdita di una cara amica. E in piena adolescenza. Da quel giorno vivo tutto in maniera diversa. Affronto gli attacchi di panico: faccio yoga, meditazione, psicoterapia. Chi pensa di farcela da solo, si sbaglia. Abbiamo tutti il diritto alla felicità. Oggi sono molto felice. Quest’anno, poi, sono tornata a concentrarmi sul lavoro, mettendomi in discussione come non mai. Ho sempre preferito restare due passi indietro per la maledetta paura di sbagliare. Poi c’è da dire che sono pigra e, quest’anno, terminata l’estate, mi sono ripromessa di iniziare un corso d’inglese. Ho rifiutato proposte importantissime.

E non si è mai pentita. Ad oggi l’attrice sta conquistando nuovamente tutta la felicità che si merita, provando a superare tutti i suoi limiti. Anche per questo ha voluto festeggiare in grande stile i suoi quarant’anni di vita. I video di quel giorno sono stati condividi da lei stessa sul suo profilo Instagram. In numerosi si sono accorti della presenza del collega, nonché ex fidanzato, Francesco Arca. Ma a tal proposito, la stessa attrice ha chiarito:

Vero, c’era anche Luca con il quale sono stata 6 anni. L’amore muta, non cambia. Non posso accettare che una persona che ha fatto parte della mia vita possa, d’emblée, scomparire. Francesco è diventato una sorta di fratello maggiore. Quando qualche anno fa Marco è stato male (per via di un’encefalite da herpes, ndr) lui, Irene e i loro bambini sono corsi qui, dandomi forza e coraggio.

La gelosia per la coppia Laura ChiattiMarco Bocci non è assolutamente un problema. Entrambi non si dichiarano gelosi. E al settimanale Chi, che ha chiesto alla Chiatti se perdonerebbe mai un tradimento, la stessa ha risposto:

Non credo molto alla fedeltà fisica, quanto a quella spirituale. Non indago, non voglio sapere, non m’interessa. Confido nel rispetto umano e nella fiducia. Lo perdonerei. Odio l’ipocrisia, ma, se dovessi scoprirlo attuerei la legge del taglione (ride).

Sulla loro coppia è stato spesso scritto e detto di tutto. Spesso si è parlato di crisi tra i due. Ed è stata la diretta interessata a confermare che sì, i due hanno spesso attraversato momenti di crisi come capita spesso alle coppie e che ne sono usciti vincitori:

Ci sono momenti in cui, a ogni coppia che si rispetti, accade qualcosa. Possono arrivare delle turbolenze causate dal lavoro, dalla distanza e dagli imprevisti, che non fanno sconti a nessuno. E così arrivano a cascata ansie, paure, stress- Mantenere alta l’asticella non è sempre facile. Bisogna incontrarsi, capirsi, prendersi del tempo. Noi abbiamo superato quei momenti con il dialogo, con il confronto. Facile amarsi quando tutto va alla grande, ma è nelle difficoltà che si capisce la forza con cui si ama. La nostra concezione non è mai stata quella di buttare, bensì quella di aggiustare tutto. Ci sono state delle discussioni, è vero, ma parliamo di discussioni che non ci hanno mai portato a prendere in considerazione l’idea di lasciarci.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laura Chiatti (@laurachiatti82)

COMMENTI