Lea Veggetti e Marco Mazzanti: “Abbiamo perso il controllo. Non siamo violenti e non abbiamo mai insultato nessuno con frasi razziste”

Edicola 5 Luglio, 2011

Prima dovevano sposarsi, poi hanno annunciato la rottura a mezzo stampa: da allora, di Marco Mazzanti e Lea Veggetti non si è più sentito parlare. Fino a pochi giorni fa, quando la notizia del loro arresto ha sorpreso non solo i fan del Grande Fratello. “Un incubo”, così hanno definito le 40 ore di prigionia, terminate dopo un patteggiamento per porre fine a questa disavventura sulla quale, dicono loro, si sono scritte un sacco di fandonie.

Fonte: Top e Visto

COMMENTI