‘L’oroscopo di Isa e Chia’ dall’8 al 14 ottobre (a cura di Gianfranco Farilla)

Isa 8 Ottobre, 2018

L'oroscopo di Isa e Chia

Eccoci ad un nuovo appuntamento con L’oroscopo di Isa e Chia, rubrica settimanale a cura di Gianfranco Farilla. Gianfranco Farilla è un nostro affezionato lettore laureato in lingue e studioso di astrologia che da più di dieci anni si dedica a interpretazioni di temi individuali. Tra le sue passioni vi sono lo sport e lo studio, in particolare mitologia, filosofia, letteratura, storia dell’arte e la psicologia.

Eccovi le previsioni per ogni segno zodiacale dall’8 al 14 ottobre!

Che un dodicesimo della popolazione italiana passi la stessa settimana è alquanto improbabile: siamo unici e irripetibili e solo una “carta astrale individuale” ci aiuterebbe a fare corrette previsioni. L’oroscopo settimanale però ci permette di parlare genericamente e collettivamente di noi, degli influssi che subiamo e dell’energie coinvolte.

ARIETE

Per l’Ariete, il periodo è un po’sottotono: intorpiditi da questa settimana autunnale, non ci vedete chiaro nelle situazioni che accadono nel quotidiano, la vitalità ne risente così come la curiosità di scoprire nuove cose. Meglio invece per i nati tra fine Marzo e inizio Aprile, il sostegno energico di Marte è un buon alleato contro “la caduta dalle foglie per voi caduta dell’umore”. Il problema anche questa settimana sta nelle discussioni: poco tolleranti con noie e problemi finirete per perdere la pazienza con facilità. A parte i litigi, se avete invece l’ascendente in Scorpione, visto lo stellium Planetario in quel segno, questa sarà invece una buona settimana ricca di soddisfazioni.

TORO

La placidità del Toro è ormai sconvolta da circa un mese dall’arrivo di Urano nel segno che sta alterando tutti i suoi programmi, abitudini e prospettive. Molti di voi hanno subito il sovraccarico di lavoro, altri spostamenti forzati, altri ancora rotture relazionali. Tutto ciò è confermato anche questa settimana, considerato poi il forte “stellium Planetario” a voi opposto che ne sottolinea la difficoltà. Per i Toro nati a inizio Maggio, poi, le liti e discussioni non si contano più. Chi di voi invece ha “cambiato” qualcosa nel suo quotidiano (sia questo il lavoro, abitudini, interessi) probabilmente ha canalizzato al meglio l’influsso uraniano e ne è uscito indenne. Di sicuro verranno tempi migliori, bisogna saper aspettare.

GEMELLI

Ottimo è il cielo per i Gemelli, l’influsso di quattro astri in trigono promettono un inizio settimana trionfante. Ci sono concrete prospettive lavorative, buone situazioni professionali, sopratutto ad inizio settimana. I Gemelli nati nella seconda decade in particolare hanno dalla loro ancora Marte e Sole in aspetto benefico che presentano occasioni ed eventi da cogliere al volo. Vi troverete nuove prospettive e situazioni allettanti sopratutto perché siete dell’umore adatto. Unico aspetto difficile è la quadratura di Nettuno: i nati intorno al 5 Giugno devono fare attenzione a non eccedere nell’alimentazione e alcolici, altrimenti ne risentirete gli effetti più di altri.

CANCRO

Per quasi tutti i Cancro, è un buon momento: giovedì ben cinque astri sono in aspetto benefico e fortificano le vostre qualità e la voglia di agire. In famiglia così come nelle relazioni, è un buon momento per prendere decisioni lasciate in sospeso e fare progetti, evitate però di fare troppi sforzi fisici se siete nati tra fine Giugno e inizio Luglio. I Cancro in difficoltà sono invece quelli nati intorno al 10 Luglio: vi è un rapporto difficile con chi ha più autorità o potere rispetto a voi, come se non bastasse vi è la possibilità che questioni segrete non risolte vengano allo scoperto.

LEONE

Per il Leone qualcosa si muove in meglio sebbene non siano state settimane positive. Il Sole, Luna e Mercurio sono in buon aspetto ad inizio settimana e incoraggiano voi rappresentanti del segno a gestire le vostre energie in maniera più oculata e sopratutto vi fanno sentire più sicuri. Il problema sta ancora nell’accumulo di pianeti nello Scorpione, per voi in quadratura, che irradia difficoltà: l’amore in primis ne risente e la cosa si concretizza in litigi e irascibilità. Il mio invito è cercare di scaricare queste energie tramite lo sport in modo da disciplinarvi di più nella relazione con il partner e nel rapporto con amici e conoscenti.

VERGINE

Settimana molto buona è invece quella della Vergine, ben sei astri sono in posizione benevola è irradiano i loro “doni” ai nativi del segno. I Vergine che beneficeranno di più di tale configurazione sono quelli ascendente Gemelli che vedranno uno stellium di pianeti positivi posizionati tra la quinta e la sesta casa: l’amore, vitalità, salute e lavoro saranno in evidenza e vi sentirete raggianti in questi sette giorni. Questo è il momento giusto per stabilire nuovi rapporti o per godere appieno delle occasioni. Un po’ tutti i Vergine beneficeranno di questa settimana positiva.

BILANCIA

Il segno dell’equilibrio vive una buona settimana: lunedì e martedì la presenza della Luna nel vostro segno vi garantisce umore trionfante, serenità e sopratutto un senso di tranquillità e misura anche nelle situazioni più caotiche. Mercurio è ancora vostro alleato in questi giorni: è il momento giusto per fare valutazioni e capire meglio la direzione da prendere su questioni messe in attesa. Settimana buona per chi ha bisogno di concertazione per studi e idee. È un periodo valido anche nel campo dell’eros: la sensualità si colora di tinte più forti, da non sottovalutare è perciò la vostra  carica erotica.

SCORPIONE

I nativi dello Scorpione si confrontano con uno “stellium” nel loro segno che indubbiamente presenta un insieme di energie esaltanti: l’aspetto raro beneficerà molto tutti gli Scorpione che vedono nella congiunzione a catena di Mercurio, Venere, Luna e Giove una serie di energie in trionfo. Questo accumulo Planetario riguarda la giornata dell’ 11 Ottobre, una fugace reazione a catena benefica che riguarda tutti i nativi del segno. Gli effetti sono imprevedibili e non è detto che si manifestino subito; sicuramente interesseranno più campi.

SAGITTARIO

Più che buona è invece la settimana per il Sagittario: la Luna in sestile (che poi arriverà  finalmente nel vostro segno nel weekend), garantisce insieme all’influsso di Marte e Sole una reattività e prontezza sorprendente. Il vostro istinto si colora di passione, siete particolarmente inclini spinti dalla curiosità e dall’erotismo. Per chi viveva una situazione nebulosa, troverà in questi giorni più chiarezza. Un consiglio particolare per i nati intorno al 5 Dicembre è di tradurre una certa inquietudine che sentite tramite l’arte: il canto, ma anche pittura e ballo sono le attività consigliate per sfogare l’unico influsso più difficile che subite, quello di Nettuno.

CAPRICORNO

Per i nativi della prima e seconda decade è un momento di alti e bassi visto che ci sono contrasti dovuti alla presenza del Sole e Urano in quadratura: energie calanti, noie burocratiche e bioritmo in discesa sono esempi concreti della settimana. L’amore invece comincia a concretizzarsi in quanto è positivo l’aspetto di Venere per i nativi del segno che farà emergere un atipico romanticismo. Buona è invece la settimana per i nati della terza decade, il cielo è sgombro da ostacoli, anzi, beneficiate di Giove e Luna in sestile. Non è escluso che avrete buone notizie su ciò a cui state lavorando da tempo.

ACQUARIO

Settimana intensa e non facile per l’Acquario: lo stellium benefico posto nello Scorpione arriva per voi sotto forma di quadratura minando i giorni in corso. I nati all’inizio di Febbraio su tutti fanno i conti con umori difficili che portano a diatribe verbali con la loro metà: dal 12 Ottobre questa tensione diminuirà sensibilmente e riuscirete a passare il momento seppur con qualche  danno. I nati a Gennaio invece vedranno ostacoli più concreti dovuti alla quadratura di Urano che rende tutti i terreni friabili: per voi è consigliabile la calma, l’effetto combinato di Marte potrebbe farvi commettere più di qualche sciocchezza.

PESCI

Continua senza sosta il buon periodo dei Pesci: che si tratti del lavoro, dell’amore, della salute, dei viaggi o progetti, i nativi del segno possono vantare la marcia in più. Per chi è nato tra Febbraio e Marzo, Venere (inizialmente retrograda) tornerà in moto diretto e darà il via ad un intesa particolare con il partner o incontro piacevole con una persona nuova. Chi invece è nato dal 10 Marzo in poi vedrà nel trigono di Giove la realizzazione e promozione di alcune idee (anche in ambito lavorativo). Come se non bastasse, la configurazione astrale interviene anche se i Pesci non faranno niente per sfruttare la bontà dei transiti: seppur con esiti minori, qualcosa di buono succederà comunque.

COMMENTI