Mara Maionchi ammette: “Fedez mi piace, ha delle idee! Fabio Rovazzi? Non c’entra niente con la musica, ma diventerà sicuramente un regista…”

Francesca 3 Giugno, 2017

Mara Maionchi

Dopo una lunga pausa, l’irriverente Mara Maionchi a settembre tornerà nella giuria di X Factor 11, il talent canoro di Sky 1, accanto a Levante, Manuel Agnelli e Fedez (QUI trovate tutti i dettagli).

Intervistata da ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano, Mara ha parlato di questa nuova esperienza che si appresta a intraprendere, nonostante per il produttore discografico le novità siano ben poche. Ricordiamo, infatti, che la Maionchi è già stata giudice nelle prime 4 edizioni del talent, fino al 2010, quando poi ha deciso di cedere la sua seduta per perseguire altri impegni lavorativi. La donna ha raccontato:

Chi manderò a quel paese tra gli altri giudici? Spero nessuno, poi è chiaro che se qualcuno dirà una stronzata sarò la prima a farglielo notare. Fedez mi piace, è un marketing, ha idea di cosa sia un prodotto discografico, non è i Pink Floyd, ma ha fatto bene, ha scelto un campo artistico in cui lui ha delle idee, è rivoluzionario. Come Fabio Rovazzi, che ha fatto un video fortissimo, geniale. Non c’entra niente con la musica, ma diventerà sicuramente un regista, è uno che ha una idea, che pensa cose innovative. Poi c’è Levante, una ragazza che ha fatto la sua strada, che è interessante da capire. Con Manuel Agnelli? Saremo i due vecchietti della situazione, certo non gli posso sentir dire che i Queen non hanno fatto la storia della musica.

Insomma, sicuramente ne vedremo delle belle con Mara in giuria, visto che ha sempre dimostrato di essere una donna senza peli sulla lingua. Che ne pensate delle sue parole? Voi guarderete X Factor 11?

COMMENTI