I momenti più trash del 2020!

Martina Gennaio 1, 2021

Nonostante un anno che ci ha messo alla prova sotto tutti i punti di vista, che ci ha tenuto lontano dai nostri affetti più cari, ci ha spaventati, resi distanti e fatto sentire spesso soli e spaesati, il trash ci è spesso venuto in soccorso portandoci quella ventata di leggerezza di cui avevamo bisogno.

Per questo abbiamo deciso di ripercorrere anche quest’anno i momenti più trash dell’anno, siete pronti? Cominciamo!

1- L’anno si è aperto con Papa Francesco che ha schiaffeggiato la mano di una fedele cinese dopo che lei lo aveva strattonato verso di sé.

2- Indimenticabile il momento più trash del 2020: era l’1 passata quando sul palco del teatro Ariston si è consumato il dramma. Morgan, dopo aver discusso con Bugo, ha cambiato il testo della loro canzone in gara al Festival di Sanremo e Bugo, scosso, ha lasciato il palco, gettando Amadeus e Fiorello nello sconforto generale.

3-  Sempre al Festival di Sanremo, Piero Pelù si è reso protagonista di un bonario scippo di borsetta nei confronti di una signora seduta in platea.

4-Uno degli ultimi tormentoni dell’anno è invece nato da Carminadituttoedipiù, che rispondendo a chi le chiedeva un consiglio d’amore ha risposto semplicemente Emily, te la pigli in der c**o amica mia!’, diventato un meme virale sui social!

5- Sempre dal mondo web è nato il tormentone diventato virale della presentatrice trans brasiliana Katyusha, che è diventata famosa per la sua partecipazione ai compleanni di Bambola Star, e ha dato il via all’ormai iconico: “Wow, che caldo: buonasera a tutti, oggi mi sento proprio a Rio de Janeiro”.

6- A Live non è la D’Urso il trash non manca mai, soprattutto con le sfilate di Loredana Fiorentino, mamma di Luigi Mario Favoloso.

7- Sempre da Live Non è la D’urso non possiamo non menzionare Nina Moric che legge messaggi farfugliando parole incomprensibili.

8- Sul fronte Uomini e Donne impossibile dimenticare la corteggiatrice che ha sfoggiato il nuovo detto ‘De gustibus non discutandum’ generando l’ilarità del web!

9-  A Temptation Island, invece, non è passata inosservata la gaffe di Antonella Elia, che nel tentativo di consolare la compagna di avventura Sofia Nesci si era evidentemente dimenticata il suo nome.

10- Sempre a Temptation Island è stato iconico come non mai Lorenzo Amoruso, diventato un vero e proprio meme vivente!

11- Nonostante il soggetto sia discutibilissimo, non possiamo non mettere nei momenti più trash del 2020 anche Angela di Mondello e il suo ‘Non ce n’è Coviddi’.

12- Dalla passata edizione del Grande Fratello Vip, è rimasta impressa la forte lite tra Antonella Elia e Patrick Ray Pugliese che le ha dato ripetutamente del ‘crotalo’!

13- Mentre della quinta edizione del Grande Fratello Vip ancora in corso non possiamo non menzionare lo sfogo in piena notte di Pierpaolo Pretelli, dopo una lite con Andrea Zelletta.

14- Infine, non possiamo che concludere ancora una volta con Nina Moric che è andata dal veterinario per portare il suo gatto ma si è dimenticata il gatto a casa.

Per voi quali sono stati i momenti più trash dell’anno? Quali altri aggiungereste?

COMMENTI