Natale 2019, i film da guardare in famiglia tra nuovi titoli e grandi classici

Stefania 25 Dicembre, 2019

Natale 2019

Prendi delle decorazioni colorate, fila e fila di macchine in centro, negozi affollatissimi per la corsa agli ultimi regali e pensi che il gioco sia fatto. Il Natale è arrivato. Il periodo più atteso in tutto l’anno – quello che ad agosto ci fa soffrire il caldo afoso e ci proietta già sotto fiocchi di neve e davanti a calde bevande, quello che il 7 gennaio ci fa sperare in un improvviso rewind al 24 dicembre – sembra essere circoscritto a queste circostanze, ma non è del tutto vero.

Natale è famiglia, grandi rimpatriate con amici e parenti intorno ad un tavolo tra chiacchiere, giochi da tavola e dolci tipici. Natale è sorrisi e sguardi incantati di fronte a tante lucette colorate, è lo stupore sul volto dei bambini. Natale è malinconia di abbracci e baci che sono volati via. Natale è credere che ci saranno tempi migliori. Natale è godersi un bel film alla televisione o al cinema.

Come lo scorso anno, anche quest’anno lo staff di IsaeChia vi propone una carrellata di titoli di film – nuovi e vecchi – da vedere in questi giorni magici.

Last Christmas è uscito solo lo scorso 19 dicembre ma è già sulla bocca di tutti! Consigliatissimo e pubblicizzato anche da influencer, vedi Arianna Cirrincione e Andrea Cerioli, che tra poco festeggeranno il primo anno d’amore, o altri personaggi pubblici come Anna Pettinelli e il suo compagno Stefano Andrea Macchi, è la classica commedia natalizia che tutti vogliono vedere in questa aura magica creata dalle festività. Il film, che segna il ritorno di Emilia Clarke al cinema dopo il grandissimo successo di Io prima di te e la conclusione del progetto de Il Trono di Spade, racconta la storia di Kate, una ragazza in difficoltà economiche con una visione della vita totalmente negativa, interpretata dalla Clarke, che lavora in un negozio di Natale come Elfo. Il suo vero sogno è quello di sfondare nel mondo della musica. Chissà se l’incontro con il bel Tom, a cui dà il volto Henry Golding, le darà una visione del futuro più gioiosa…

– Pinocchio torna la favola di Pinocchio, stavolta raccolta in una fotografia diretta da Matteo Garrone, in cui l’amatissimo Geppetto è Roberto Benigni che riprende la storia di Collodi dopo 18 anni: l’artista fiorentino ha, infatti, diretto una sua versione nel 2002. Un fedele racconto della vita del burattino che sogna di diventare un bambino vero e del dolce falegname che non sogna altro che avere un figlio tutto suo ha scaldato i cuori degli italiani, che sono corsi al cinema per vederlo: la pellicola è, infatti, al secondo posto del botteghino.

Frozen: Il segreto di Arendelle è l’attesissimo seguito del cartone animato targato Disney che è arrivato nelle sale italiane alla fine di novembre. L’idea del progetto è di riunire davanti agli schermi grandi e piccoli, che rimarranno incantati dalle nuove avventure di Elsa, Anna e Olaf, a cui sono tornati a donare la voce rispettivamente Serena Autieri, Serena Rossi ed Enrico Brignano.

18 Regali Arriverà il 2 gennaio, ma promette di far emozionare tutti. Anche se il tema è ben lontano dalla festività natalizia, la parola che riecheggia per tutto il film è regali, quelli che Elisa (aka Vittoria Puccini), incinta e gravemente malata, ha deciso di preparare per i primi 18 anni di vita della sua piccola in arrivo Anna (la versione adulta è interpretata da Benedetta Porcaroli, star di Tutto può succedere e Baby). Ogni compleanno la ragazza troverà un dono e una lettera della sua mamma, attraverso i quali cercherà di infonderle il messaggio più importante: la vita è una e va vissuta.

Anche il portale Netflix è pronto a regalare tante emozioni con:

Klaus, I segreti del Natale è un film d’animazione spagnolo che ruota attorno alla figura di un postino del Polo Nord che fa amicizia con un solitario giocattolaio di nome Klaus. Quella che per Jesper, il protagonista, doveva essere una punizione, ovvero essere spedito a lavorare su un’isola del circolo polare artico a causa della sua cattiva condotta all’accademia postale, si rivela l’avventura più bella della sua vita. L’incontro con lo scontroso e solitario Klaus dà vita alla tradizione più magica, offrire doni ai bambini.

Let it Snow con l’apprezzatissima Kiernan Shipka (aka Sabrina in Le terrificanti avventure di Sabrina) è ambientata nella cittadina di Gracetown che durante la Vigilia viene bloccata da una tempesta di neve. E’ incentrato su un gruppo di amici che non si lascia scoraggiare dalla neve ma decide comunque di addentrarsi alla ricerca di un locale dove brindare insieme. E’ con questa uscita che uno dei ragazzi incontra un gruppo di cheerlander dalle quali rimane affascinato, ma alla fine comprende che la ragazza che desidera al suo fianco è proprio la sua migliore amica.

A Christmas Prince: The Royal Baby è il terzo capitolo della trilogia di film che narrano l’evoluzione della storia d’amore tra Amber Moore e il principe ereditario di Aldovia Richard. Nel primo si parla dell’incontro, nel secondo del matrimonio, mentre nel terzo si aspetta la nascita del primogenito della coppia. Peccato che questo momento così emozionante sta per essere oscurato da un problema a corte! Riusciranno a risollevare la situazione prima dell’inizio delle celebrazioni natalizie?

Un cavaliere per Natale porta in scena un’insegnante di scienze Brooke e Cole Christopher Frederick Lyons, un cavaliere medievale spedito dal XIV secolo da un incantesimo di una strega. Vanessa Hudgens è il volto protagonista femminile ed è alla seconda collaborazione con Netflix.

Ma non solo questi titoli! Non sarebbe lo stesso senza i grandi classici come Mamma ho perso l’aereo, Miracolo della 34esima strada, Una poltrona per due, A Christmas Carol e l’intramontabile Grinch.

Buone feste a tutti! E voi quali film preferite?

COMMENTI