Netflix realizzerà un reality show di 10 puntate basato su Squid Game: ecco le prime notizie

La cifra che andrà in premio al vincitore è da capogiro

Ludovica Giugno 16, 2022

Squid Game diventa reale. Sono stati i canali social di Netflix ad annunciare la Squid Game The Challenge, un reality show in 10 puntate ispirato proprio alla serie coreana che ha raggiunto un successo a livello mondiale.

A parteciparvi saranno 456 concorrenti provenienti da tutto il mondo che si metteranno in gioco con l’obiettivo di vincere un montepremi di 4,56 milioni di dollari.

Il reality verrà girato nel Regno Unito e a chiunque voglia accettare la sfida è richiesta la conoscenza della lingua inglese. In queste settimane si stanno svolgendo i casting e non manca la curiosità su come verrà strutturato questo progetto.

Intanto, tornando alla finzione, è stata confermata la seconda stagione di Squid Game. Le prime anticipazioni sono state fornite dal regista Hwand Dong-hunk che ha rivelato che nel secondo capitolo rivedremo non solo Gi-Hun, protagonista della serie, ma anche Front Man, l’uomo che si cela dietro l’inquietante maschera simbolo della serie. Tempo fa, il regista ammise:

Vi posso dire che nella prima stagione abbiamo visto come Gi-hun sia un personaggio la cui umanità è mostrata o esposta in determinate situazioni. In altre parole, la sua umanità viene mostrata in modo molto passivo. Ma penso che nella seconda stagione, ciò che ha imparato dai giochi e dalla sua esperienza nella prima, sarà messo a frutto in modo più modo attivo.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

COMMENTI