Nina Moric torna ad attaccare duramente Fabrizio Corona e rivela un retroscena sull’affidamento del figlio Carlos

La modella croata sferra un durissimo attacco all’ex marito e lui replica così

Luisa Giugno 23, 2021

Nina Moric Fabrizio Corona

Oggi, il settimanale Chi ha pubblicato un articolo su Fabrizio Corona e Nina Moric. I due ex coniugi sono stati avvistati insieme per le strade di Milano e dagli scatti sono apparsi sereni.

Corona, tornato agli arresti domiciliari il 16 aprile scorso, sembra che stia cercando di ritrovare la tranquillità. Il motivo del loro riavvicinamento è per il bene del loro figlio Carlos Maria Corona. Carlos in questo periodo sta affrontando l’esame di maturità, dopo un anno difficile per tutti i ragazzi italiani. Per lui sicuramente di più, dato che gli episodi relativi alla carcerazione del padre sono ribalzati sui social per giorni.

La modella croata, poche ore fa, ha scritto il seguente messaggio nelle sue Instagram stories. La Moric ha rivelato un clamoroso retroscena sull’affidamento del figlio Carlos, sostenendo che il ragazzo è stato solo utilizzato dal padre e che Corona avrebbe chiesto molti soldi all’ex moglie per l’affidamento esclusivo del figlio.

Fabrizio caro, ho sperato fino all’ultimo che, almeno di fronte ad una disgrazia, potessi essere un uomo, un padre, una persona morale. Invece non ti smentisci mai, pensi soltanto ai soldi. Hai fatto scattare foto di nascosto per poi venderle, fingendo ancora una volta un riavvicinamento mai sentito da parte sua. E non dirmi che vuoi bene a Carlos, Si, ho scritto Carlos perché chiamarlo tuo figlio sarebbe una blasfemia. Mi hai tolto tutto. Mio figlio, perché ti serviva come free pass per uscire dal carcere, la salute, perché entrambi paghiamo quotidianamente le conseguenze delle tue azioni. Mi hai rubato denaro, per non tacere che non ci hai mai sostenuto materialmente oltre che moralmente. Ma evidentemente non ti è bastato, vuoi sempre di più.

Nel lungo messaggio ha parlato di una scrittura privata legata all’affidamento del ragazzo.

Ti voglio ricordare – perché io non posso dimenticarlo – che mi hai chiesto e ti ho dato molti soldi per lasciarmi l’affido esclusivo di Carlos, che per te ha sempre avuto un prezzo, come tutto ciò che ti circonda. E non negare l’evidenza perché all’epoca abbiamo firmato la scrittura privata con gli avvocati, documento che io ancora conservo ma che non mostrerò a nostro figlio. Mi fai tenerezza, anche i reietti hanno più umanità di te. Sei un nulla e rimarrai tale per l’eternità, ma ricordati che tutto questo lo hai voluto solo tu.

Infine, ha concluso dicendo di non cercarli più:

Ti compatisco Fabrizio e so che non hai nemmeno la coscienza di capire e accettare questa verità perché la distorci e la vendi a modo tuo, ma almeno lasciaci in pace, non cercarci più soprattutto Carlos in questo delicato momento. Vivi la tua vita ma non rovinare più la nostra. Ti prego, almeno questo. Noi non siamo la tua famiglia perché la tua presenza è una luce fredda in cui ogni cosa perde colore, e lo perde per sempre. Buona vita, Fabrizio. Abbi cura di te.

Nina Moric Fabrizio Corona

Non è tardata ad arrivare la risposta, sempre via social, di Fabrizio:

Quando raggiungi la pace con te stesso accetti tutto ma proprio tutto e impari a perdonare ieri, oggi e domani. Perdoni e accetti, perdoni e accetti e vai avanti perché prima o poi se vuoi il bene dell’unica persona speciale che hai, sei disposto a tutto. Lo faccio da una vita. A tutto ciò che può aiutarlo. E la m***a che c’è intorno non la ascolti, la eviti e vai avanti con determinazione facendo finta di niente e alla fine come sempre il tuo obiettivo lo raggiungi. E riuscirai a dare felicità e serenità e a SALVARE la cosa più cara che hai ingoiando e sputando il male fuori dal tuo corpo come faccio da anni in questo mondo di m***a che è la mia vita e che comunque non voglio cambiare perché io sono questo e voglio rimanere questo: VERO.

Nina Moric Fabrizio Corona

Nella gallery le foto di Chi.

Chi dei due ha detto la verità?

COMMENTI