‘Non mi uccidere’, iniziano le riprese del ‘Twilight italiano’ con un protagonista di ‘Skam Italia’ e una di ‘Baby’

Ludovica 22 Agosto, 2020

Non mi uccidere - Twilight

Sono iniziate le riprese di Non mi uccidere, il nuovo film di Andrea De Sica che sarà distribuito nelle sale italiane nel 2021. Questo progetto vede impegnati due giovanissimi attori che abbiamo già conosciuto in due serie televisive di grande successo. Stiamo parlando di Alice Pagani, che in Baby veste i panni di Ludovica, e Rocco Fasano, ossia Niccolò in Skam Italia.

Alice e Rocco saranno i protagonisti di Non mi uccidere. I loro personaggi, Mirta e Robin, sono due ragazzi innamoratissimi. La loro vita viene stravolta durante una notte di luna piena, quando dopo un incidente lei subisce una trasformazione. Da quel momento non potrà più sopravvivere se non nutrendosi di carne umana. In Mirta rimarrà la speranza che anche alla sua metà, Robin, possa toccare il suo stesso destino.

Indubbiamente una trama che ricorda le avventure di Bella ed Edward, indimenticati protagonisti di Twilight interpretati da Kristen Stewart e Robert Pattinson. Anche la fotografia e l’ambientazione ricordano il film del 2008, essendo Non mi uccidere girato nei boschi tetri e freddi dell’Alto Adige.

La storia di Mirta e Robin è liberamente tratta dal romanzo di Chiara Palazzolo, il film invece è prodotto da Warner Bros ed Entertainment Italia. C’è da aspettarsi il racconto di un’intensa storia d’amore che appassionerà sicuramente i più giovani.

A seguire alcune immagini tratte dal film:

COMMENTI