‘Pechino Express 8’, anche la settima tappa viene vinta dalle #Collegiali Nicole Rossi e Jennifer Poni. Gli eliminati sono…

Laura 25 Marzo, 2020

Pechino Express 8

È giunto al capolinea anche il settimo appuntamento serale con Pechino Express, l’adventure game di RaiDue giunto alla sua ottava edizione sotto la saggia guida di Costantino Della Gherardesca. Delle dieci coppie iniziali, ne sono rimaste in gioco solo la metà: Max Giusti e Marco Mazzocchi (i #Gladiatori), Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi (i #WeddingPlanner), Ema Kovac e Dayane Mello (le #Top), Jennifer Poni e Nicole Rossi (le #Collegiali) e Soleil Sorge e la mamma Wendy Kay (le #MadreeFiglia). L’esperienza di viaggio prevede un percorso ricco di prove e missioni lungo i territori di tre dei più affascinanti paesi dell’Estremo Oriente: Thailandia, Cina e Corea del Sud. Il programma è stato registrato prima dell’attuale emergenza sanitaria.

In questa settima tappa i viaggiatori hanno dovuto affrontare un percorso lungo 384 km nella regione dello Guangxi, una regione fatta di piccoli agricoltori e pescatori: le coppie sono partite da Xijiangyuan, percorrendo un cammino che le ha portati poi a Yangshuo dove si è tenuta la Prova Vantaggio di questa tappa e raggiungendo infine il traguardo finale nella città di Wuzhou.

Come da consuetudine, Costantino ha consegnato la busta nera alle #Collegiali, vincitrici della scorsa puntata, e prima del fischio d’inizio ha annunciato ai viaggiatori la prima missione, ovvero mangiare uno dei piatti tipici della cucina locale, ma lasciando loro facoltà di scelta sul livello di piccantezza della pietanza: più sarebbe stato alto, prima la coppia sarebbe partita in cerca dell’autostop, sempre a patto di aver finito l’intera portata. Mentre #WeddingPlanner e #Top hanno brillantemente superato la prova, le altre coppie hanno voluto rinunciare a finire tutta la pietanza, subendo una penalità di 10 minuti.

Infuocate dalla piccante prova appena affrontata, #MammaeFiglia hanno mostrato ancora una volta di non saper gestire la forte tensione tra loro, essendo entrambe due donne dal carattere molto forte, mentre tra #Top e #WeddingPlanner si è dato il via ad una vera e propria gara di bravura e velocità negli autostop, ricorrendosi a vicenda per gran parte della tratta. Un breve momento di riflessione ha visto protagoniste le #Collegiali che si sono mostrate dispiaciute di aver dovuto scegliere, nella scorsa tappa, quale coppia salvare tra i #Sopravvissuti e le #MammaeFiglia. Hanno infatti dichiarato di essersi molto affezionate a Soleil e la madre Wendy e di averle salvate per la solidarietà mostrata nei passaggi offerti a loro durante gli autostop, ma di non voler più accettare aiuti da questo momento della gara in poi.

Lungo le rive del fiume Li, i viaggiatori sono stati interrotti dalla radiolina e Costantino ha annunciato alle coppie uno stop alla corsa: è ora di cercare un riparo per la notte. Dopo un lungo tragitto di litigi, il nervosismo tra #MammaeFiglia ha raggiunto livelli sempre più alti, rallentando di molto le due nella ricerca di un alloggio e, dopo che Soleil ha faticosamente ceduto ad un abbraccio di pace, le due sono riuscite a guadagnarsi ancora una volta una stanza d’hotel tutta loro. Enzo Miccio ha messo a dura prova anche la calma di Carolina, data la sua testardaggine di voler a tutti i costi trovare una famiglia che, oltre ad offrire alla coppia una stanza per la notte, sarebbe stata in grado di accompagnarla l’indomani alla meta prestabilita. Dopo un’estenuante ricerca e non trovando nessuno disposto a soddisfare la sua richiesta, Miccio ha deciso di mettersi il cuore in pace ed accettare l’invito per la notte anche da chi non avrebbe avuto la macchina per accompagnarli il giorno successivo. Meno fortunati i #Gladiatori che hanno dovuto affrontare una cena a base di lumache e zampe di galline, costringendoli ad una notte insonne.

L’indomani i viaggiatori hanno dovuto riprendere il loro viaggio per raggiungere la cosiddetta Collina della Luna per siglare il libro rosso di questa settima tappa, ma durante il percorso un imprevisto: tramite la radiolina Costantino ha incaricato i viaggiatori di imparare a memoria i primi dieci numeri cinesi ed i loro corrispondenti segni con le dita. Le coppie che sono riuscite a qualificarsi per le Prova Vantaggio sono state quelle delle #Collegiali e delle #Top che hanno dovuto affrontarsi in una sorta di gioco all’identikit tra le coltivatrici di tè, per poi doversi cimentare in prima persona nella coltivazione delle foglie. La Prova è stata vinta dalle #Top che hanno indossato le bandane della vittoria ed si sono così guadagnate un punto in più nella classifica finale. Come da consuetudine, le vincitrici hanno dovuto scegliere una coppia a cui assegnare un handicap, facendo ricadere la loro scelta sulle #Collegiali, che non l’hanno presa bene, definendo questa decisione come un “colpo basso”, visto che non sono una delle coppie più forti. La penalità ha consistito nel dover insegnare a due lavoratrici del tè per 15 minuti la canzone Io sono una contadinella, mentre tutte gli altri viaggiatori sono ripartiti seguendo l’ordine di arrivo al libro rosso, a 4 minuti di distanza l’una dall’altra.

Durante il viaggio verso la prossima tappa, Carolina ha allenato ancora una volta la sua infinita pazienza alle prese con un Enzo sempre scettico sulle direzioni prese dai vari driver che hanno offerto loro un passaggio ed una volta giunta l’ora della sosta per la notte, Nicole e Jennifer hanno avuto un’accesa conversazione dovuta molto probabilmente alla stanchezza della lunga giornata.

È sorto il sole ed è iniziato l’ultimo giorno di questa settima tappa, le coppie hanno ripreso il loro viaggio verso il traguardo finale, incontrando nel loro percorso la bandiera di Pechino per un’inaspettata missione che ha avuto a che fare con delle diffidenti anatre. Successivamente l’autostop si è rivelato particolarmente complicato per tutte le coppie in gara che hanno dovuto faticosamente strappare passaggi verso la destinazione segnata sulla mappa. Un errore di percorso per le #Top che, addormentandosi in auto, hanno perso il controllo della strada ed hanno deviato di 20 km rispetto all’itinerario prestabilito, fortunatamente recuperato senza troppa difficoltà.

Le coppie arrivate nella città di Wuzhou sono finalmente giunte al traguardo finale di questa settima tappa di Pechino Express, dove Costantino ha stilato la graduatoria finale. Per la seconda volta di seguito le vincitrici sono le #Collegiali, mentre in seconda posizione si sono classificati i #WeddingPlanner. La coppia arrivata ultima al traguardo e quindi a rischio eliminazione è quella dei #Gladiatori e la seconda coppia a rischio è quella di #MammaeFiglia, mentre si sono salvate le #Top grazie al punto ottenuto durante la Prova Vantaggio. Nicole e Jennifer, di fronte alla dura scelta di salvare una delle due coppie, hanno deciso di puntare sui #Gladiatori, reputando in forte ascesa Soleil e la mamma Wendy. Costantino a quel punto ha aperto la temuta busta nera, sancendo il suo verdetto: #MammaeFiglia sono eliminate e devono quindi abbandonare la competizione.

Vi è piaciuta questa settima puntata?

COMMENTI