La Pupa e il Secchione Show, Antonella Elia confessa: “Flavia Vento? Mi fa un po’ pena”

La showgirl ha poi parlato della mancata riconferma come opinionista del Gf Vip: "Un fallimento, non mi sono sentita apprezzata".

Luana Maggio 4, 2022

Ieri sera è andata in onda la puntata finale de La Pupa e il Secchione Show, il reality condotto da Barbara D’Urso che ha visto trionfare Laura De Vitis ed Edoardo Baietti.

Tra gli opinionisti quest’anno anche Antonella Elia, che all’indomani della finalissima del reality ha parlato di se e delle sue esperienze lavorative, nel corso di un’intervista rilasciata a FqMagazine. La Elia si è in primis focalizzata sulle parole che Alfonso Signorini pronunciò dopo la sua lite con Samantha De Grenet al Gf Vip, ovvero “La Elia? Ho sbagliato e mi sono vergognato di non averla interrotta”:

È stato un momento doloroso, non mi sono sentita difesa e ne ho sofferto molto. Io mi faccio in quattro per essere all’altezza e in quel momento non ho accettato le sue parole. Resta il fatto che gli voglio molto bene.

Sempre a proposito del Gf Vip, Antonella non ha fatto mistero che non essere stata riconfermata come opinionista non l’ha fatta sentire apprezzata:

Sono stati gentili, mi hanno detto: “Preferiamo cambiare”. Ma per me è stato un fallimento, non mi sono sentita apprezzata.

E su Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, che quest’anno hanno affiancato Signorini, ha affermato:

Hanno fatto ciò che era nelle loro corde, ognuno si gioca le sue carte. Nessuno di noi è insostituibile.

La Elia ha poi raccontato la sua esperienza a La Pupa e il Secchione Show e ha rivelato di aver provato un pò di pena per Flavia Vento:

Mi piace far sorridere, stuzzicare, provocare una reazione. Certo, poi mi trovo davanti una Flavia Vento, che mi fa un po’ pena perché ormai è la parodia di sé stessa. Sono stata sgridata perché le ho detto che la odio, ma mi riferivo al personaggio che incarna, non a lei che nemmeno conosco.

Mentre per quanto riguarda Barbara D’Urso, l’opinionista ha speso solo belle parole:

Barbara la amo, mi sento a mio agio con lei, mi piace come donna e come essere umano. Non mi abbandonerebbe anche se uscissi fuori dal seminato, troverebbe comunque il modo di aiutarmi.[…] Barbara mette al centro la sua umanità e la prendono in giro perché dice “col cuore”. Ma lei il cuore ce lo mette davvero.

Infine la Elia ha detto la sua anche su Maria De Filippi, che all’epoca l’ha voluta a Temptation Island Vip, insieme al compagno Pietro Delle Piane, tirando in ballo l’episodio in cui quest’ultimo fu querelato dalla Fascino dopo una sua uscita infelice a Live Non è la D’Urso:

L’ho amata moltissimo, da subito. Quando mi parlava, ero in estasi. Mi ha trasmesso in poche parole il suo valore artistico e imprenditoriale: mi ha ricordato il rigore e la determinazione di Mike Bongiorno. Se lavorassi ancora con lei, sarei in una botte di ferro. […] Ma quello fu solo un grandissimo malinteso: Temptation Island è un programma verissimo ed è impensabile dire il contrario, soprattutto per chi come noi lo ha fatto. Proprio perché è stato un malinteso colossale, la querela non c’è stata. E mi piacerebbe risentire presto Maria… solo che non ho il suo numero.

COMMENTI