La Pupa e il Secchione Show, 4 concorrenti positivi al Covid: ecco cosa sta succedendo nella Villa

Stando a quanto riportato da TvBlog, pare sia scoppiato un focolaio nella Villa dove vivono i protagonisti del reality

Giusy Aprile 6, 2022

Il Covid continua a mettere in ginocchio anche i vari programmi televisivi. Dopo i casi di Striscia la Notizia che ha visto diversi cambi di guardia alla conduzione e lo stop di Amici qualche mese fa, questa volta vittima di un focolaio sembrerebbe essere la Pupa e il Secchione Show.

Secondo quanto riportato da TvBlog.it, sembrerebbe essere scoppiato un focolaio nella Villa dove vivono i protagonisti del reality condotto da Barbara D’Urso. Quattro di loro sembrerebbero essere risultati positivi al Covid.  La puntata vista ieri sera è stata registrata due settimane fa. La registrazione della quinta puntata invece è stata annullata.

La registrazione della quinta puntata di questo programma era in programma per sabato scorso, ma sarebbe stata annullata proprio per il focolaio di Covid che è scoppiato all’interno della villa che ospita le pupe e i secchioni.

Bocche cucite al momento, nemmeno Barbara D’Urso si è ancora espressa a riguardo.  I telespettatori intanto si staranno chiedendo se martedì 12 Aprile ci sarà la puntata de La Pupa e il Secchione Show.

La registrazione dunque della quinta puntata della Pupa e il secchione show 2022 è stata rinviata e ora programmata per domenica prossima 10 aprile. Per la messa in onda di martedì prossimo 12 aprile 2022 su Italia 1.

Certo che se per domenica ci dovessero essere ancora casi di positività a catena all’interno della villa che ospita i componenti del cast, potrebbe anche accadere che il programma non vada in onda martedì prossimo. Tutti sperano che entro domenica 10 aprile il focolaio di Covid rientri e si possa tranquillamente registrare la quinta puntata di questo programma, per una messa in onda fissata per il prossimo martedì.

Nemmeno i dati auditel stanno giocando a favore del reality. “Solo” 1.246.000 spettatori  per un 8.4% di share.

COMMENTI