‘La Pupa e il Secchione e viceversa’, quarta puntata: continuano gli attriti tra le coppie, Raffaello Mazzoni si dichiara ad Angelica Preziosi ma tra loro si insinua Marco Sarra, eliminati…

29 Gennaio, 2020 di Dalia

La Pupa e il Secchione e Viceversa

Ieri sera, è andato in onda su Italia Uno il consueto appuntamento serale de La Pupa e il Secchione e Viceversa. Il programma, condotto da Paolo Ruffini, vede Pupe e Secchioni ed eccezionalmente, per quest’anno, anche Pupi e Secchione, aumentare il loro bagaglio culturale a colpi di sfide.

Nella scorsa puntata, come vi avevamo raccontato QUI, Martina e De Lauretis avevano dovuto abbandonare il gioco mentre una coppia di viceversa aveva fatto il suo ingresso.

In questa quarta puntata, invece, protagonisti assoluti sono stati Angelica e Mazzoni tra cui si è insinuato – inaspettatamente – il Pupo Marco. La Secchiona Maestri non ha gradito l’interesse che il suo compagno di gioco ha mostrato nei confronti della bionda Angelica ed ha minacciato di abbandonare il gioco, complice anche lo scarso punteggio ottenuto nelle varie sfide. Mazzoni si è detto sicuro del rapporto instaurato con la sua Pupa nonostante un’evidente preoccupazione sul suo volto mentre, dal canto suo, Angelica ha chiarito di voler instaurare solo un’amicizia con entrambi.

I loro compagni d’avventura, però, hanno spinto il ricercatore medico a confessare di essersi innamorato della sua Pupa, anche essendo consapevole di non essere corrisposto. Al contrario, Marco non ha potuto nascondere il suo interesse per la bionda fotomodella, nonostante sia diventato un ottimo amico di Mazzoni.

Come nella terza puntata, anche in quest’ultima Marina ha dimostrato di soffrire molto l’atteggiamento altezzoso di Carlotta. Dopo svariate liti col suo Secchione Massa che continuava a difendere l’altra Pupa, Marina ha finalmente compreso di doversi vivere l’esperienza mettendo da parte il rancore ed instaurando un rapporto civile con la Cocina.

In questo quarto appuntamento, si sono susseguite svariate prove: le coppie si sono prima destreggiate con l’elaborazione di un brano trap grazie all’aiuto dell’ospite Mark The Hammer ed hanno poi dovuto calarsi nel ruolo di guida turistica in giro per Roma sotto l’attento esame di Roberto Giacobbo. La terza prova ha poi testato le abilità dei Secchioni con il ferro da stiro, giudicati dalla marchesa Daniela Del Secco D’Aragona. Infine, le coppie si sono dovute cimentare in una prova twerking molto esilarante e bendati, hanno anche dovuto riconoscersi vicendevolmente.

I punti ottenuti durante le prove hanno portato alla formazione della classifica finale. Al primo posto, la coppia di viceversa Scalzi e Stefano che hanno deciso di candidare all’eliminazione coloro che ritenevano meno forti, ossia Stella e Santagati e poi la coppia di Mazzoni ed Angelica. L’ospite speciale, Alba Parietti, ha deciso di salvare la prima coppia a scapito dell’altra che si è dovuta scontrare contro i viceversa Maestri e Marco, ultimi in classifica.

C’è stata anche una querelle piuttosto accesa prima della consueta prova finale del Bagno di Cultura. Stella si è lamentata delle continue frecciatine di Massa che non le ha mai svelato cosa pensasse realmente di lei. Nel dirle, quindi, che la ritenesse una persona stupida, è intervenuto De Benedetti per difenderla ed anzi, accusare Massa di essere senza contenuti. A quel punto, la Pupa Marina ha voluto esprimere il suo parere ed ha difeso il suo Secchione, con un’inaspettata complicità da parte di Carlotta e degli altri compagni d’avventura.

Con un punteggio di 9 a 2, il Bagno di Cultura è stato superato brillantemente da Mazzoni e Angelica, decretando l’eliminazione della coppia di viceversa.