Sabrina Ghio intervistata da Roberta Ruiu in esclusiva per IsaeChia.it: ‘Ora il mio sogno è diventare una brava mamma!’

Chia 26 Novembre, 2012

Sabrina Ghio

Un paio di settimane fa, in questo post, vi avevamo annunciato la gravidanza della bellissima Sabrina Ghio, ex allieva di Amici di Maria de Filippi.

E, vista la bella notizia di cui avremmo parlato, al posto della classica intervista volevo qualcosa di più intimo, più confidenziale. Sapendo della grande amicizia che le lega ho chiesto quindi a Roberta Ruiu di calarsi -in esclusiva per IsaeChia.it– nel ruolo di intervistatrice, ed eccovene il risultato..

Sabrina Ghio intervistata da Roberta Ruiu in esclusiva per IsaeChia.it: ‘Ora il mio sogno è diventare una brava mamma!’

Sabrina Ghio e’ stata la protagonista della terza edizione di Amici di Maria de Filippi: si e’ classificata seconda, ma per tutti e’ stata la vera vincitrice. Ballava, cantava e recitava con naturalezza e -nonostante io possa essere un po’ di parte- affermo con convinzione che fosse la migliore perché sapeva fare tutto!

Ho accettato con piacere la proposta di Isa e Chia di intervistarla per loro, perchè oltre ad essere una ragazza speciale ed una ballerina bravissima è una delle mie più care amiche.

Amica, ti intervisto. Nel 2004 chi ha visto Amici non può non ricordarsi di te! Sempre bellissima e brava in tutto, illuminavi lo studio! Ti va di raccontarci la tua esperienza? La mia edizione e’ stata, secondo me, una tra le più belle. Il programma era ancora strutturato in base alla vecchia formula, quella iniziale, dove ognuno di noi doveva studiare e ristudiare una grossa quantità di balletti, canzoni e pezzi recitati. Era una scuola di talento a tutti gli effetti, dovevamo saper far tutto! Devo essere onesta… trovavo molta facilità e mi divertivo sempre a cimentarmi nel canto e nella recitazione, nonostante io fossi entrata come ballerina. So che tra tutti i ballerini c’era sicuramente chi aveva più capacità di me, ma questo non ha impedito che Maria De Filippi e gli insegnanti -soprattutto Garrison- avessero un affetto spassionato nei miei confronti. Le piccole gelosie ed invidie di alcuni dei miei compagni non mi toccavano affatto, è stata un’esperienza magnifica!

Pensi che il pubblico preferisse le prime edizioni rispetto alle ultime in cui i ballerini ballano e basta, i cantanti cantano solamente e gli attori sono stati del tutto eliminati? Penso proprio di sì! Il programma è fortissimo e tutt’ora seguitissimo, ma penso che al pubblico piacesse vedere un percorso artistico ed il percorso umano. Soffriva per ogni difficoltà che incontravamo e gioiva per ogni vittoria che ottenevamo grazie al duro impegno; studiavamo tante ore e le telecamere ci seguivano tutto il giorno, la gente a casa così si poteva davvero sentire parte della nostra avventura. Troppo facile per un cantante cantare e per un ballerino ballare, la difficoltà sta nel mettersi in gioco in tutte le materie ed io l’ho fatto sempre con il sorriso, con la spensieratezza dei miei 18 anni e con la consapevolezza che stessi vivendo un sogno che mi piaceva da morire!

Era evidente agli occhi di molti l’affetto e la stima che Maria provasse per te, tanto da ricreare in studio una sorta di “Uomini e Donne” per trovarti un fidanzato… ci racconti come è andata? Maria mi adorava ed io amavo lei, e questo era palese anche in puntata. In effetti durante la diretta del sabato, la De Filippi toglieva molto spazio agli altri e alle loro esibizioni per giocare e scherzare sulla mia “difficoltà” di trovare un fidanzatino, la trovava una cosa divertente e faceva arrivare in studio decine di ragazzi che volevano conoscermi!

Nel frattempo hai conosciuto l’uomo della tua vita, Federico Manzolli, con il quale ti sei sposata… Ed ora aspetti finalmente un bebè! So che lo desideravate tanto e state vivendo una favola: tra qualche mese sarai mamma. Come stai vivendo quella che per una donna è l’esperienza più meravigliosa della vita? Siamo felicissimi! Mio marito non aspettava altro, e non vediamo l’ora di vederlo nascere. Non sappiamo ancora se sarà maschio o femmina, ma lo amiamo già follemente! Spero di poter essere una brava mamma!

Sarai sicuramente una brava mamma, perché sei una donna stupenda… Hai da poco inaugurato a Roma, in Via della Frezza, il negozio di scarpe BriShoes, una bella idea che sei riuscita a concretizzare con successo. Come stai vivendo questa nuova avventura? E’ vero! Ho una passione per le scarpe e per la moda in generale, ed ho sempre desiderato un negozio tutto mio. Sono molto felice di essere riuscita a realizzare quella che ora è una realtà. Mi sono impegnata molto perché tutto riuscisse ed in questo momento, vista la gravidanza, ho molto tempo e molta voglia di dedicare le mie giornate ad una cosa alla quale tengo tanto e che ho faticato per per ottenere!

In questi anni ti abbiamo vista in televisione su Canale 5 con Barbara D’Urso a Reality circus, su Rai uno con Pupo in Volami nel cuore e per due anni in teatro con Footloose. In molti si chiedono se un giorno ti rivedremo in televisione.. Ora penso alla gravidanza… seguiro’ il mio negozio e farò la mamma, ma questo non esclude la possibilità che io possa ritornare in tv. Ammetto che la televisione un po’ mi manca e so che potrei dare ancora tanto, ma per il momento continuo a vivere la mia vita lontano dai riflettori, in attesa che nasca la mia creatura. Poi se arriverà qualche proposta interessante che in passato avrei rifiutato, forse accetterò! Ma dovrà essere qualcosa che mi permetterà di essere comunque una mamma presente…

Ringrazio la mia amica Roby per questa intervista, per le belle parole, e perché e’ un amica presente e vera. Poi ringrazio Isa e Chia, e vi auguro il meglio per il blog, siete due ragazze in gamba! Infine saluto e ringrazio i miei followers di Twitter per le belle cose che mi scrivono tutti i giorni… Sabrina Ghio

(domande a cura di Roberta Ruiu)

COMMENTI