Stefania Orlando e la fine del matrimonio con Simone Gianlorenzi: “Abbiamo sofferto entrambi, ma quando le cose non vanno…”

La protagonista del Gf Vip 5 ha parlato per la prima volta della sofferta separazione dal musicista

Giusy Ottobre 19, 2022

Amatissima protagonista del Grande Fratello Vip, nei giorni scorsi Stefania Orlando ha annunciato la separazione da Simone Gianlorenzi, il musicista conosciuto nel 2008, con cui è convolata a nozze il primo luglio 2019.

Intervistata dal settimanale Chi, in edicola da oggi, la conduttrice ha raccontato quando è arrivata la parola fine:

Nel pieno dell’estate. Saranno stati i primi di agosto.

A un certo punto ci siamo guardati in faccia e abbiamo fatto i conti con la realtà

A settembre invece Stefania Orlando ha deciso di rendere la notizia della separazione di dominio pubblico:

Avremmo anche aspettato nel parlarne, ma stavano iniziando a uscire le prima indiscrezioni e allora lì, di comune accordo, abbiamo deciso di dire la verità. Volevamo evitare qualsiasi strumentalizzazione e bloccare, sul nascere, assurde ricostruzioni. Non era giusto per me, per lui né tantomeno per l’amore che abbiamo provato per quasi 15 anni.

Una notizia che ha sorpreso e scosso un po’ tutti.

Non faccio fatica a crederlo. Le persone ci volevano bene. Qualcuno, a modo suo, ci prendeva anche come esempio.

Stefania Orlando ha confessato quale è stato il momento più difficile:

Riconoscerlo a se stessi. C’è un momento di negazione iniziale dove la prima cosa che si pensa è “No, dai, non è possibile”. Poi si inizia a fare i conti con la realtà, con il dolore. Salite e discese, up and down. Ha presente le montagne russe? Quelle. La parola d’ordine, in certi casi, è accettazione. Bisogna accettare che alcune persone, a un certo punto, decidano di non voler più far parte della nostra vita.

Non rinnegherò mai l’amore provato. I sentimenti non finiscono, si trasformano. Siamo abituati a parlare di cuori che battono, di passioni coinvolgenti, mai, invece, delle delusioni, degli epiloghi. Ed è forse anche per questo che non viviamo mai la fine come un nuovo inizio. Quando le cose non vanno nel verso giusto bisogna lasciarle andare. Non è egoismo, è amore.

Alla domanda se è più difficile lasciare o essere lasciati, Stefania Orlando ha così risposto:

Chi viene lasciato subisce l’abbandono, mentre chi lascia vive con grandi sensi di colpa. Poi, chiaramente, ogni caso è a sé. Noi abbiamo sofferto, tanto, entrambi.

Sulla crisi raccontata a Verissimo:

Si trattava di uno smarrimento personale più che di coppia. Poi, a quanto a pare, si è riflesso anche su chi mi stava accanto.

Come sta oggi Stefania Orlando?

Non saprei dirglielo. Sto provando a vivere questo dolore come un’opportunità.

Sto vivendo una fase nuova È come se avessi davanti a me un foglio bianco tutto da scrivere. Sono incuriosita, ma allo stesso tempo smarrita. Sono passata dal “noi”, sempre e comunque, al più semplice “io”.

Per l’ex Vippona la fine di un matrimonio non è un fallimento:

Un investimento emotivo non potrà mai essere un fallimento. Al massimo una delusione.

Che cosa ha capito dell’amore Stefania Orlando?

Tutto e il contrario di tutto. Credi una cosa e poi, d’improvviso, ne hai un’altra».

Il problema dell’amore e che finisce! Bisogna capire e accettare che con la stessa velocità con la quale ci si innamora, ci si può anche disamorare.

Ho cercato di elaborare tutto da sola, ma non ho potuto fare a meno della famiglia, degli amici e della mia piccola Margot (il suo chihuahua, ndr). Nonostante sia sorda e cieca, ha capito perfettamente che gli equilibri, in casa, sono cambiati. Non è mai stata così morbosa, affettuosa e presente come in questo momento.

Stefania Orlando sulle pagine della rivista ha poi affermato di non essere ancora pronta a rimettersi in gioco.

 

 

COMMENTI