Temptation Island, Andrea Celentano e Raffaela Giudice punzecchiano Stefano Sirena: “È stato davvero viscido!”

I due dicono la loro anche su Valentina Nulli Augusti e Tommaso Eletti

Carola Agosto 1, 2021

Ospiti della puntata di ieri del programma radiofonico Non succederà più condotto da Giada Di Miceli la coppia formata da Raffaela Giudice e Andrea Celentano, ex protagonisti di Temptation Island.

Nel corso del programma Andrea si era avvicinato particolarmente a Teresa Langella, ma i due erano poi usciti insieme e ancora oggi la loro storia d’amore prosegue a gonfie vele e presto convoleranno a nozze.

I due sono prima tornati a parlare della loro esperienza all’interno del programma, che ricordano entrambi con affetto, come ha svelato Raffaela:

Abbiamo fatto una bella esperienza, Andrea in tutti questi anni ha dimostrato l’amore che diceva di provare per me nel villaggio. Tante cose i telespettatori non le possono sapere, noi che le abbiamo vissute possiamo capire meglio. È una bella prova e fortunatamente ne siamo usciti vincitori.

Raffaela ha poi espresso un proprio parere su Manuela Carriero e Stefano Sirena, usciti dal programma con i rispettivi tentatori:

Abbiamo seguito. Penso che se le cose stavano come le hanno presentate io sono felicissima che lei ora stia con il tentatore e sia felice perché lo merita. Io però al posto suo prima avrei chiesto il falò e poi avrei dato il bacio. Anche perché se ci fosse stato il ragazzo al posto suo, lo avrebbero linciato. Solo questo, per il resto ha fatto bene, perché lui è stato davvero viscido: nella vita ti puoi innamorare di un’altra persona, ma certe cose non le puoi dire.

Mentre su Valentina Nulli Augusti e Tommaso Eletti, anche loro usciti separati dal villaggio:

Spero per Valentina che riesca a scollarselo di dosso perché non esiste una relazione malata fino a questo punto. Speriamo che questa relazione non sia vera, perché sono troppo diversi. Non so se torneranno insieme.

Raffaela e Andrea hanno poi rivissuto il momento della proposta di matrimonio, fatta dal Celentano alla sua fidanzata e proprio Andrea ha raccontato i motivi che lo hanno spinto a chiedere la mano di Raffaela:

Io l’ho fatto perché lo sentivo, conviviamo da due anni, abbiamo superato Temptation, stiamo benissimo insieme quindi il passo successivo era questo da fare. Poi mancherà una famiglia.

E Raffaela ha aggiunto:

Non me l’aspettavo assolutamente, mi sono commossa. Il 23 luglio è il nostro anniversario, quindi facciamo sempre qualcosa. Quest’anno gli dicevo “Cosa facciamo? Dove andiamo?“. Lui mi aveva detto che per lavoro avrebbe dovuto spostarsi e io gli ho detto che sarei andata con lui. Quindi anche se mi aspettavo qualche sorpresa, non mi sarei mai aspettata una proposta, anche perché non eravamo neanche vicino a casa. Io mi immaginavo la proposta con tutti gli amici, la famiglia… Poi non pensavo fosse il momento giusto: abbiamo appena fissato una casa, perché quella in cui stiamo è un po’ piccola per creare una famiglia, quindi pensavo che la priorità ora fosse quella. Quando siamo arrivati lo vedevo un po’ agitato, però dentro di me c’erano pensieri contrastanti. Lasciai fare tutto a lui poi. Arrivammo nel nostro hotel e in stanza c’erano un sacco di palloncini… Pensavo fosse quella la sorpresa che aveva preparato. Poi siamo usciti per andare a cena, c’era una distesa illuminata, con un cuore grandissimo, ma io ancora non avevo capito. Abbiamo ballato insieme sulle note di A Thousand Miles e all’improvviso si è accesa la scritta “Sposami“, si è inginocchiato e mi ha mostrato l’anello.

E sulla data del matrimonio:

Non sappiamo ancora, però passerà sicuramente un annetto. Vorremmo prima finire i lavori della casa, perché il nostro sogno sarebbe quello di sposarci nel nostro giardino. Vediamo, se non ci vorrà troppo tempo. Vorremmo invitare anche tutte le coppie della nostra edizione. Abbiamo avuto il nostro lieto fine, non ci credo ancora.

QUI potete trovare l’intervista completa alla coppia, mentre di seguito un breve estratto:

COMMENTI