Temptation Island: perché quest’anno non andrà in onda? La risposta di Piersilvio Berlusoni

Il capo delle reti Mediaset ha risposto in occasione della presentazione dei palinsesti 2022/2023

Valeria Giugno 30, 2022

Durante la conferenza stampa circa la presentazione dei palinsesti Mediaset 2022/2023 Piersilvio Berlusconi ha parlato di Temptation Island.

Il programma ideato dalla Fascino e da Maria De Filippi, per la prima volta dopo otto anni, quest’anno non terrà compagnia ai telespettatori. Un’assenza questa che si farà sicuramente sentire. In moltissimi infatti hanno iniziato a domandarsi come mai questa decisione di non trasmettere più il programma che mette a dura prova i sentimenti delle coppie. Domande che non hanno ancora trovato una risposta. Sul web circolavano da giorni delle voci che avrebbero voluto alla base di questa decisione problemi aziendali. Si è parlato di un nodo generato da una questione di diritti tra Banijay Italia, che detiene i diritti internazionali del format, e la stessa Fascino.

Questi piccoli disguidi a quanto pare nascono già dall’anno scorso. Da lì la decisione di mandare in onda solamente la versione “Nip” (cast formato da persone non conosciute nel mondo dello spettacolo) e non più la versione “Vip“. Ma ad oggi qualcosa sembra essere cambiato nuovamente.

E’ stato infatti FanPage.it a chiedere, in occasione della presentazione dei palinstesti Mediaset, come mai quest’anno la decisione di non mandare in onda nessuna versione del programma. Ed ecco ciò che ha detto il capo delle reti:

Nessun nodo, vogliamo sperimentare altro e ci stiamo prendendo un tempo per farlo. Temptation Island resta negli interessi dell’azienda e non è escluso che in futuro possa comparire nuovamente nei nostri palinsesti. Tra l’altro, semmai fosse, parliamo di un periodo di messa in onda successivo alla prossima primavera. Quindi il non esserci nei palinsesti che stiamo presentando per il 2023 non è indicativo. Visto che si fermano più o meno ai programmi di Giugno. Insomma, è davvero tutto da vedere.

Non si esclude dunque un possibile ritorno del viaggio delle tentazioni. Perfino Filippo Bisciglia, conduttore di otto edizioni del reality, qualche giorno fa è intervenuto sui suoi canali social per ringraziare il supporto di tanti fans affezionati al programma e di coloro che l’hanno seguito con tanto affetto per tutti questi anni. L’ex gieffino però, non ha mancato di manifestare anche tutto il suo dispiacere.

COMMENTI