Tom Holland si prende una pausa dai social: “Mi deprimo leggendo cosa viene scritto di me”

La decisione è nata per tutelare la propria salute mentale

Luana Agosto 17, 2022

L’attore 26enne Tom Holland, noto per aver prestato il volto a Peter Parker in Spider-Man, lascia i social.

 

A dare l’annuncio è stato Tom stesso con un post e un video che ha condiviso sia su Instagram che su Twitter. A seguire le sue parole e la motivazione per cui ha deciso di allontanarsi dai social:

Ciao e arrivederci. […] Mi sono preso una pausa dai social media per la mia salute mentale, perché trovo che Instagram e Twitter siano eccessivamente stimolanti, travolgenti, rimango coinvolto e cado come in una spirale quando leggo cose su di me online. In definitiva, è molto dannoso per il mio stato mentale, quindi ho deciso di fare un passo indietro ed eliminare le app.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tom Holland (@tomholland2013)


Spider-Man ha quindi puntualizzato come i social siano diventati dannosi per il suo stato mentale, ma ha anche voluto fornire degli strumenti a chi sta vivendo la sua stessa problematica, ovvero un’organizzazione che è incentrata sulla salute mentale, che è supportata anche da Brothers Trust, l’associazione benefica dell’attore.

Inoltre, Holland non è il primo personaggio noto a parlare dell’impatto dei social, perchè prima di lui hanno temporaneamente lasciato i social Miley Cyrus, Millie Bobby Brown, Selena Gomez e tanti altri.

COMMENTI