Uomini e Donne, Armando Incarnato in moto a 240 km all’ora, è polemica: “Pessimo esempio!”

Un video pubblicato dal cavaliere del Trono over sui social ha suscitato una valanga di critiche

Carola Luglio 31, 2022

Armando Incarnato è sicuramente uno dei Cavalieri più discussi del Trono Over di Uomini e Donne e anche lontano dagli Studi Elios non manca di far parlare di sé.

Negli scorsi giorni, in particolare, un video pubblicato sui suoi profili social gli è valso una pioggia di critiche: il Cavaliere, infatti, si è ripreso mentre era alla guida della sua moto e inquadrava il contachilometri, che è arrivato a sfiorare i 240 km all’ora. Un comportamento sicuramente pericoloso, che non ha mancato di suscitare forti reazioni nei suoi followers.

Tanti sono stati infatti i commenti a sfavore del suo comportamento, commenti ai quali Armando non ha mancato di rispondere in maniera piuttosto decisa. Tra coloro che hanno commentato il video dell’Incarnato c’è chi ha definito “scellerato” il comportamento dell’uomo e chi lo ha apertamente definito come un cattivo esempio: “Sei  un cattivo esempio per tutti… come uomo non vali nulla, filmati mentre sei a casa a non fare un ca**o come al solito… piuttosto che con una moto a fare il co**ione in strada, sei un pericolo, ti dovrebbero arrestare“.

E ancora, c’è chi ha sottolineato il fatto che Armando sia un personaggio pubblico e quindi dovrebbe prestare attenzione ai messaggi che lancia sui social. Proprio a tal proposito, non manca chi ha ricordato che tante persone sono morte proprio per aver tenuto un comportamento simile a quello del Cavaliere alla guida: “Quante mamme avranno visto questo video e magari avranno perso i loro figli proprio in questo modo… vergognati“.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da armando incarnato (@armando_incarnato_)

Sono state proprio queste critiche arrivate copiose che hanno portato Incarnato a sfogarsi sui social alcuni giorni fa, come vi avevamo raccontato in questo post e lo hanno anche costretto a limitare la possibilità di lasciare un commento sotto al video incriminato.

COMMENTI