Uomini e Donne, ascolti stellari per una delle scelte del finale di stagione!

Le parole del direttore di rete Giancarlo Scheri verso Maria De Filippi

Giusy Giugno 2, 2022

Gli ascolti di Uomini e Donne continuano a mietere vittime… fra i rivali! Anche la 26.ma edizione del dating show ha sbancato i dati auditel. Martedì la scelta di Luca Salatino ha lasciato davanti allo schermo 3.092.000 spettatori con il 30,68%. Ieri la scelta di Veronica Rimondi invece è stata vista da 2.830.000 spettatori pari al 28.9%.  Anche se da quest’anno è stato cambiato il modo di calcolare gli auditel, andando a incidere su degli share più alti, i risultati rimangono ottimi. Uomini e Donne è un prodotto di successo sempre più assicurato da oltre 20 anni. Una garanzia per Mediaset ma anche per il pubblico appassionato.

Nel day-time della TV italiana, la 26esima edizione di “Uomini e Donne” si è conclusa ancora una volta senza rivali.

In onda su Canale 5, il programma ha registrato ascolti in crescita sulla stagione ’21-’22: per lo show di Maria De Filippi la media è del 30% di share sul pubblico attivo – 36% sui giovani 15-19 anni e 25% sugli individui – con oltre 2.700.000 spettatori. E durante le “scelte finali”, quella in onda martedì 31 maggio ha segnato il record con 3.092.000 spettatori e il 36.14% di share sul pubblico attivo, pari al 30.68% sugli individui e al 38.73% sui giovani 15-34enni.

Le parole del direttore di rete Giancarlo Scheri:

Lo storico date-show dell’ammiraglia Mediaset continua a mietere successi. Grazie all’intuito di Maria De Filippi, guru delle emozioni, delle passioni e dei desideri del pubblico che segue costantemente Uomini e Donne. Un interesse che puntualmente dilaga sui social, dove la conversazione virtuale è dominata dagli accadimenti quotidiani, in un cortocircuito di attenzione senza precedenti.

Non sono mancati i ringraziamenti alla De Filippi:

Ringrazio Maria per l’ennesima fatica, coronata da ascolti sempre più brillanti  e il team produttivo e autorale Fascino, che contribuisce in maniera essenziale alla riuscita del programma leader del day-time della TV italiana, in onda dal lunedì al venerdì, sull’ammiraglia Mediaset.

COMMENTI