‘Uomini e Donne’, Dalila Branzani racconta la sua verità sul rapporto con Eleonora Rocchini (e sul riavvicinamento tra l’ex corteggiatrice e Nunzio Moccia)

Dalia 15 Agosto, 2020

Eleonora Rocchini - Dalila Branzani

Non si placano le polemiche sull’influencer Eleonora Rocchini. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, dopo la burrascosa rottura con il tronista Oscar Branzani, è oggi al centro di svariati gossip che la vorrebbero molto vicina a Nunzio Moccia, ex fidanzato proprio della sorella di Branzani, Dalila.

Solo lo scorso anno, la Rocchini aveva confermato la storia con Nunzio, salvo poi ritornare sui suoi passi e tentare un riavvicinamento con Oscar all’inizio di questa estate. Oggi, però, la ragazza è sempre più vicina a Moccia, come dimostrano le svariate segnalazioni social.

Avvistamento - Eleonora e Nunzio

Un’altra polemica, però, ha coinvolto Eleonora e la sua ex cognata, Dalila. In molti, infatti, avevano notato un abbigliamento simile tra le due ragazze nelle loro Instagram Stories, vestiario che appartiene proprio all’azienda Branzani.

Instagram - Dalila Branzani - Eleonora Rocchini

È così che Dalila è stata accusata di voler copiare la Rocchini col suo stesso brand di abbigliamento e a quel punto, chiamata in causa, la donna si è difesa:

Io lavoro in Sontèn da 5 anni dopo 30 anni di abbigliamento mare con mia madre. Eleonora lavorava con il papà in gelateria, quindi se permetti per quanto riguarda costumi, vestibilità, prodotti mare ne so molto di più. Ovviamente tutti i meriti vanno a lei per chi ha guardato da fuori perché era lei quella più esposta sui social, e io tendevo a rimanere più in “ombra” perché preferivo così. Sì, lei ha fatto tanto per l’azienda, non l’ho mai negato. Ma mi creda che il costume l’ho costruito io. […]

Da qui, dunque, Dalila si è poi sfogata, facendo riferimento al rinnovato flirt della Rocchini con Moccia. Ha spiegato, quindi, ciò che è successo durante il precedente riavvicinamento dell’influencer e Oscar:

Si è messa con il mio ex, ha fatto passare tutti noi per cattivi, poi è tornata dicendo che voleva essere perdonata. L’abbiamo riaccolta a maggio cercando di perdonarla, mentre lei parlava malissimo di Nunzio e diceva che aveva sbagliato tutto e che sarebbe voluta tornare indietro e chiedendomi di tornare come prima. L’abbiamo perdonata e lei dopo poco, senza una spiegazione, si mette con Nunzio così all’improvviso dicendo che non ha fatto nulla di male perché tanto io e lei non eravamo cognate. Perché le cognate sono tali quando si sposano e lei non era sposata. Per me non era una cognata e neanche un’amica, ma una sorella. […]

AGGIORNAMENTOEleonora, ieri sera, ha postato un’Instagram Story in cui sembrava riferirsi proprio a Dalila e alla sua confessione su quanto successo negli ultimi tempi.

Instagram - Eleonora

“Ci vogliono due anni per imparare a parlare e cinquanta per imparare a tacere” (E. Hemingway). Il silenzio ha un’eleganza incredibile, purtroppo c’è chi non ce l’ha.

Ed ecco che è arrivata la risposta di Dalila alla frecciatina della Rocchini:

Instagram - Dalila

L’eleganza sta nei fatti, nell’animo, nei comportamenti, nelle intenzioni, nel rispetto che si ha per gli altri e per se stessi. L’eleganza sta nel pensiero, nelle azioni e nel modo in cui si gestiscono le cose che accadono. Gli esseri ignobili e cattivi non possono parlare di eleganza.

COMMENTI