Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 15/09/21

Chia Settembre 15, 2021

Penso che non bisogna avere grandi obiettivi, nella vita. Perché poi tanto è il destino che decide“, ha detto Elena Miniati tornando a Uomini e Donne per festeggiare i dieci anni di matrimonio col suo Roberto Gelli. E, pensando al Trono over, tutti i torti mica li ha.

Gemma Galgani (che oggi lacrimava rimembrando che “io ho vissuto tutta la loro storia” perché, ricordiamolo, undici anni fa LEI C’ERA. Stagione dopo stagione sono cambiati gli studi, il jingle e pure i cameramen ma LEI NO. Lei cambia solo i connotati, ma colcacchio che si schioda di lì. Altro che articoli su “Gemma ha annunciato quando lascerà il Trono over“. Anche perché la risposta che ha dato è “Quando troverò l’amore“, quindi stiamo freschi) obiettivi se ne è sempre posti. Sempre più ambiziosi, per altro.

Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 15/09/21

Era partita con Ennio Zingarelli, è passata a Giorgio Manetti ed è arrivata a Nicola Vivarelli. Era partita con le ballerine e i vestitini a fiori ed è passata alle tutine sgargianti e ai taccazzi che ancora un po’ s’ammazza per scendere la scalinata. Era partita col biondo cenere e la finestrella tra i denti, ed è arrivata a far concorrenza a Barbie nonna che non si rassegna.

Anno dopo anno ha puntato sempre più in alto, e l’unico risultato è stato quello di cadere sempre più in basso. E non solo metaforicamente, lo sappiamo.

Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 15/09/21

L’altro giorno, parlando del suo lifting, diceva che “mi ha ridato il sorriso“. Le ha ridato il sorriso? What? Ricordo male io, o tutta la scorsa stagione l’ha passata a piagnucolare per un Maurizio dopo l’altro, che un giorno erano perfetti e la registrazione dopo dei mostri? Non a caso ha usato la scusa del “periodo difficile che ho passato” per rifarsi di nuovo, poi. Talmente persa nel suo personaggio che manco si ricorda più che dice, né si preoccupa di contraddirsi da sola dieci minuti dopo. E sta pure lì a cercare le pagliuzze nell’occhio (o sui social) di Isabella Ricci. Che coraggio.

Che poi, se ci pensate, paradossalmente più si plastifica e meno rimorchia. Cosa che dimostra che non è certo la chirurgia a risolvere i problemi, ne ad assicurarti di fare “strage di cuori“. Ai tempi delle ballerine quasi quasi Ennio se lo sposava, quando si è rifatta la dentiera non è andata oltre a qualche salto in padella col Gabbiano, e mo che ha le poppe che le arrivano in gola si prende i pali persino dai 91enni. Che diceva Elena oggi? Avoja a puntare in alto, ma poi è il destino che decide…

Gemmona (e la sua agghiacciante difesa di Biagio Di Maro che “in fondo è un uomo, certo che ci prova“) a parte, oggi mi sono discretamente divertita. E non solo per la sintetica quanto calzante descrizione che Gianni Sperti ha fatto di Armando Incarnato (“Lui studia e vede chi è la preda. La prende, la porta, la convince, ci fa quello che ci deve fare. Poi nega, e al momento opportuno tira fuori la freccia a la uccide“), ritornato in studio deciso a trovare l’amore (ma giusto perché sua figlia vuole un fratellino, s’intende).

Ma anche e soprattutto per quel pollaio imbarazzante che ci ha regalato quel Filiberto arrivato per conoscere Isabella, il quale – dopo essersi autoincensato per mezz’ora e descritto come “la persona più gentile del mondo” – ha miseramente sbroccato con Tina Cipollari dandole della “cretina con la vita scialba che deve imparare a stare al mondo“. Per due battute ironiche su quanto fosse (oggettivamente) prolisso ha sfoderato un’aggressività che manco nei combattimenti clandestini. I disagi, quelli importanti.

E uno così a chi poteva sentirsi affine, lì dentro, nel dire che è la Cipollari a condizionare i partecipanti (perché – t’oh, che strano – Isabella l’ha botolato tempo zero)? A Gemma. Tutto torna.

Video dalla puntata: Puntata interaParole di fuoco tra Gemma e IsabellaDue nuovi cavalieri per IsabellaAlessandro e Pinuccia: prove di conoscenzaMarcello e Salvatore si presentanoIl twist di PinucciaArmando: “Mia figlia vorrebbe un fratellino…”Elena e Roberto: 10 anni di matrimonio

COMMENTI