Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 24/11/21

Chia Novembre 24, 2021

Io sono davvero contenta che Marcello Messina ci abbia ripensato e non abbia lasciato Uomini e Donne come aveva annunciato nella puntata odierna. Ma proprio entusiasta, ve lo dico.

Perché in tutta onestà a me non frega una beata mazza se alla fine della fiera anche a lui interessa la visibilità, se andando con lo zoppo sta imparando a zoppicare e se ce lo ritroveremo nelle stories di Instagram a vendere le tisane detox come quella piccola fiammiferaia di Ida Platano. Non sarebbe niente di nuovo, negli anni abbiamo visto ben di peggio. E, anche se mi spiace per lui, non mi cruccio nemmeno troppo se da quella passerella continuerà a non scendere nessuna donna capace di fargli sentire “qualcosa di diverso“. Chissene, a una certa. L’unica cosa davvero importante è che rimanga con le chiappe poggiate su quella seggiolina, punto.

Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 24/11/21

Per quanto mi riguarda, gente come lui e Isabella Ricci è FONDAMENTALE in quello studio, fosse anche solo per i travasi di bile che regala alla combriccola (cit). Se siamo obbligati – da tempi immemori, purtroppo – a doverci forzatamente puppare (e dico ‘forzatamente‘ perché tanto anche se fai zapping quando si parla di certi elementi sperando di schivarteli, loro riescono a metter bocca pure quando si parla degli altri, quindi è proprio fatica sprecata) gente DISGUSTOSA come Armando Incarnato, RIDICOLA come Gemma Galgani, IMBARAZZANTE come Biagio Di Maro e PATETICA come Ida, io ESIGO E PRETENDO che ci sia un’adeguata controparte.

E per reggere botta ad un poker di disagio così tracotante ci vuole qualcuno capace di non farsi rivoltare come un pedalino. Perché loro sono abituati – quando sono in difficoltà (cioè sempre) – a parlarti urlarti sopra, a rigirarsi le frittate con imbarazzante incoerenza, a darsi man forte l’un l’altro (fino a quando gli conviene, certo, perché la legge primaria agli Elios rimane pur sempre “mors tua vita mea“, ed è un attimo che pugnalino alle spalle anche gli alleati se questo serve a scagionare se stessi, e Armando e Ida che ne hanno dato spesso dimostrazione). E avercela con uno di loro significa trovarsi addosso pure gli altri tre.

Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 24/11/21

E’ per questo che lì dentro servono quelle come Isabella che, con invidiabile pazienza, ti lasciano parlare fino a che non ti incarti da solo, e poi ti danno la stoccata finale. Ed è per questo che abbiamo bisogno come l’aria di quelli come Marcello, che indicano sornioni a quelli come Armando la strada verso la figuradimmmerda e poi si godono lo spettacolo.

Incarnato ci ha provato, poverino, a infangare il Messina basandosi su fantomatiche segnalazioni che GUARDACHECASO arrivano sempre a lui e mai al programma. E ovviamente lui, al contrario della redazione, manco si sbatte a verificarne l’attendibilità, figuriamoci. Basta che riguardino qualcuno che non gli regge il gioco in trasmissione che sbam!, le riporta a centro studio dandole per vere. Peccato che basti poco, molto poco, tipo che uno abbia la coscienza più pulita della sua, per sme*darlo in mondovisione.

Come è successo oggi, quando Armandone ha millantato di avere le foto che provavano che poche settimane prima di iniziare il programma Marcello stava al mare con la ex. “Se ha deciso di andare via fatevi due domande, chissà come mai…“, ha insinuato biecamente. Ma tutto il suo livore gli si è tristemente ritorto contro quando Marcello, che evidentemente non aveva nulla da nascondere, gli ha detto di mostrarle pure davanti a tutti.

No, le pubblico sui social, così la faccia di puntinipuntinipuntini che hai FINISCE DI ESISTERE“, ha subito minacciato. Ma come, sui social? Ci sfrantumi le balle da mesi con ‘sta storia della ex, hai dato PER CERTO che tu avessi la verità in tasca e lui ci stesse prendendo in giro tutti, e ora che hai la possibilità di sput*anarlo rimandi tutto SUI SOCIAL?

Stava rimandando PALESEMENTE perché “sui social” avrebbe avuto l’ultima parola, e nessuno avrebbe potuto controbattere in tempo reale. Je piace vincere facile, pora stella. Peccato che Marcello non si sia fatto fregare e abbia insistito. “Adesso gliele fai portare, ti chiedo questa cortesia“, ha detto a Maria De Filippi, “poi me ne vado tranquillo“. E visto che chi di carognata ferisce, di carognata perisce, non vedo l’ora di vedere Armandone rovinarsi con le sue stesse mani.

Cosa che fa spesso, tra l’altro. Che da una parte quel maschilismo manifesto di cui l’Incarnato si fa baldo portatore mi disgusta. Ma mi disgusta incredibilmente. Che anche oggi, no?, ma quanto è stato tremendo da uno a mille quel “ti faccio io il regalo, mo che te ne vai: MI TENGO ANNABELLA!“, manco fosse una camicia da sottrargli dal guardaroba? Ma si possono sentire certe sparate (che definire ‘medievali‘ è fargli un complimento) ogni stracaz*o di pomeriggio, voglio di’?

Dall’altra parte, però, godo come un riccio nel sentire il pubblico urlargli con cattiveria “Zitto, zitto!“. Lì dentro me sa che inizia a tirare una cattiva aria, per la combriccola. Che un pubblico così PIENO A TAPPO non lo si vedeva da tempo. L’altro giorno rumoreggiavano contro Gemmona, oggi è toccato all’Incarnato. Più live sentiment di così manco dalla D’Urso, eh. E li vedo così colmi, ma così saturi dei loro teatrini beceri, che  un giorno o l’altro partirà una scarpa come ai bei tempi della Cammarota, me lo sento.

Ps. Che Roberta Giusti non sia ancora “minimamente vicina” ad una scelta un po’ mi inquieta, però ribadisco: maaamma che abisso tra il suo trono e quello di Andrea Nicole Conte! Non c’è manco paragone. Ma zero proprio. Da una parte due ragazzi realmente interessati, dall’altra due pagliacci. Da una parte il palese tentativo di conquista, dall’altra l’evidente speranza della fuga.

Che Roberta sia indecisa io ci credo, perché Luca Salatino e Samuele Carniani sono molto diversi ma entrambi due bravi ragazzi. E da come se li mangia quando se li limona si capisce che di attrazione ce n’è parecchia. Nei baci di Nicole, invece, tutta ‘sta passione mica la vedo, onestamente. E che una come lei – che non reputo assolutamente stupida, anzi – regga ancora il gioco a due così palesemente farlocchi qualche dubbio inizia a farmelo venire…

Video dalla puntata: Puntata interaJessica: “Marcello tu non ti metti in gioco”Tre nuove dame per MarcelloMarcello e le segnalazioni di ArmandoEsterna di Roberta e LucaEsterna di Roberta e SamueleLuca: “Roberta ero rilassato poi ho visto il tuo bacio…”Samuele: “Roberta ho dei dubbi…”

COMMENTI