Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 27/09/21

Chia Settembre 27, 2021

Maaamma mia, regà, ma vogliamo parlare di che MACIGNO CLAMOROSO è Ida Platano? PESAAAAANTE che più PESAAAAANTE non si può, ma aiuto!

Cioè, ringraziasse Madre Natura d’essere una bella donna, perché è di una pesantezza così devastante, prematura e intollerabile che senza l’aspetto gradevole rimarrebbe a secco di pretendenti più velocemente della sua amica Gemma Galgani, me sa.

Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 27/09/21

Ci ha sfrantumato tutto lo sfrantumabile per anni appresso a Riccardo Guarnieri che non le dava tutte le attenzioni che lei avrebbe voluto, e mo che ha di fronte un ragazzo come Marcello che sente solo lei (e la sente fino alle 4 di mattina in videochiamata, perché sentire solo la sua voce non gli basta, la vuole anche vedere), le palesa esplicitamente il suo interesse in mondovisione e – nonostante sia nel bel mezzo di un trasloco – piuttosto non dorme per 40 ore di fila pur di finire in tempo con gli scatoloni e riuscire a correre a Roma a vederla ha il BARBARO CORAGGIO di lamentarsi se dopo cena – con la digestione in corso  e i grattini che ti stimolano l’abbiocco – crolla sfinito sul tavolo?

Ma io non ho parole, dai. L’ho già detto che è PESANTE?

Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 27/09/21

Capisco che avere il dubbio di non piacere fisicamente al ragazzo che frequenti non sia il massimo, per carità, ma le situazioni vanno anche contestualizzate però.

Primo, vi conoscete da UNA SETTIMANA ed è FOLLIA fare la drama queen che fugge nella notte perché delusa da un Marcello che ha osato addormentarsi anziché zomparle addosso. Secondo, quando sai benissimo il mazzo che si è fatto chi hai di fronte pur di poter uscire con te come minimo dovresti arrivare in studio entusiasta, ma come MINIMO. Perché è proprio vedendolo svenire sfinito sul tavolo che avresti dovuto capire quanto ci tenesse a vederti, nonostante fosse chiaramente distrutto.

Che un altro colcazzo che rinunciava ad una bella dormita, Ida, fidati di zia. Un altro, non fosse stato realmente interessato, non solo non ti avrebbe videochiamata per tutta la settimana fino alle 4 di mattina e non avrebbe fatto le corse per riuscire ad incastrare le tempistiche, ma ti avrebbe anche detto “vabbè, ci siamo visti in studio oggi e ci vedremo pure domani, stasera esci con la Galgani va“.

Ora, onestamente, ma che doveva fare Marcello di più, mo? Pure troppo le ha dimostrato, dopo una sola settimana di frequentazione, altroché. E ci vuole discreto pelo sullo stomaco per piagnucolare che “ci sono rimasta male“.

Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 27/09/21

Io non faccio testo perché Ida l’ho sempre tollerata poco, anche ai tempi in cui tutti la santificavano. Però direi che la puntata di oggi ha dimostrato AMPIAMENTE che il povero Riccardo tutti i torti non li aveva, ecco.

Ci avete fatto caso a che versione dei fatti completamente fuorviante ci ha fornito, la piccola fiammiferaia? Ma io TOTALLY SCONVOLTA. Perché è ovvio che ogni situazione possa venir letta in modo differente dai suoi protagonisti, ma qui si va proprio oltre. Qui si nota proprio la malafede, eh. Qua si vede palesemente l’intenzione di far passare nel peggior modo possibile l’altra persona.

Cioè, l’ha descritto come un assetato di visibilità che “ha detto che voleva vivere quest’esperienza diversamente e gli sarebbe piaciuto arrivare a dicembre” quando le parole di Marcello erano state “Mi sa che se andiamo avanti così non arriviamo neanche a mangiare il panettone perché usciamo prima“. Seriously?

Ida è consapevole di poter contare sul sostegno incondizionato del prode Gianni Sperti e ci sguazza proprio, questa è la verità. Ma per difendere una tritamaroni del genere ce ne vuole, onestamente.

Che la conoscenza tra Angela Paone e Stefano sia giunta al capolinea così in fretta mi spiace un sacco, comunque.

Tra lei che “ho studiato tutta la settimana, sono andata a prendere il materiale vecchio in archivio” e lui braccino corto che si fa offrire la cena, quasi quasi rimaneva da lei in albergo (ma solo per non pagare il taxi) e poi le rinfaccia tutti gli approcci avuti, sono certa che ci avrebbero potuto regalare molti più momenti poracci, se solo Gianni non ci avesse messo il becco così presto. Peccato davvero. Quanto potenziale sprecato!

Ah, quasi scordavo il triangolo posticcio tra Joele Milan, Ilaria Melis e Matteo Fioravanti. Dopo aver letto le ultime (clamorose) anticipazioni bramo quella messa in onda come acqua nel deserto, ovviamente. E che Joele fosse un cazzaro s’era capito già quando la sua ex fidanzata aveva smentito le frottole raccontate nella clip di presentazione, per carità.

Però quant’è stato evidente anche oggi che gli stessero clamorosamente scavando la botola sotto i piedi, quanto? Cioè, lungi da me difenderlo, ma in questa puntata tutti i torti non li aveva, eh. Ci lamentiamo della falsità che dilaga in quello studio e poi storciamo il naso se uno, dopo due volte che ha visto una ragazza, non decanta subito amore folle?

Video dalla puntata: Puntata interaIda e Marcello tra “grattini” e stanchezzaMaria: “Ida non puoi attribuire a Marcello gli errori del passato”Armando: “Ida pensa ancora a Riccardo”Esterna di Matteo e IlariaMatteo: “Ilaria ti ho pensata ma…”Parole di fuoco tra Angela e Stefano

Video inediti: Domande a bruciapelo

COMMENTI