Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 6/12/21

Chia Dicembre 6, 2021

Capite perché trovo la presenza di gente come Isabella Ricci e Marcello Messina assolutamente INDISPENSABILE nello studio di Uomini e Donne? S’è raggiunto un tale livello di disagio agli Elios che qualcuno capace di sgamare le sòle da un miglio di distanza e di rimetterle lapidariamente al loro posto è terribilmente necessario, là in mezzo.

E siccome gufare le loro neonate storie d’amore mi pare brutto (per una volta che qualcuno raggiunge realmente lo scopo del programma, voglio dire…), facciamo una petizione per farli tornare almeno in veste di opinionisti, chessò. Tanto appena Raffaella Mennoia si stufa di promuovere il suo libro insieme alle guest star di turno un paio di seggioline trasparenti si dovrebbero liberare. E a me basta che tornino, insomma. Perché io alla combriccola senza un adeguato contraltare non ci posso proprio pensare, giuro.

Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 6/12/21

Così come Isabella ci aveva messo ben poco a ridimensionare Biagio Di Maro, Marcellone ci ha proprio visto lungo su quella Jessica, altroché. Ma come, fino a pochi giorni prima stava a lagnarsi appresso ai demoni del Messina e tempo mezza puntata e ne ha già seduti due davanti a lei? E stava a preoccuparsi delle “tempistiche che non tornano” su Marcello, pure… A falZa! A buSCiarda!

Ma con che ca**o di coraggio puntava il dito contro il nostro eroe quando, nel giro di tre ore, è passata dal “voler fermare la macchina anche solo per mezzo secondo pur di far danzare sotto la pioggiaVincenzo al limonarsi Diego Ceccucci all’aperitivo, mentre quell’altro era in aereo ad aspettare la videochiamata che lei gli aveva promesso? Per carità, prendersi improvvise sbandate per qualcuno ci sta, accorgersi che con l’altro non era scattato nulla pure. Ma come è “libera di lasciarsi travolgere dalle emozioni” lei, lo sono pure gli altri. Marcello compreso.

E pensare a quanto ci aveva marciato, sul fatto che Marcy non fosse partito per la tangente per lei, quando adesso ha fatto BEN DI PEGGIO. Perché il Messina era pure stato fin troppo educato, nei suoi confronti. Mentre lei – intanto che Vincenzo raccontava cosa c’era stato tra loro – era più impegnata a ridacchiare con Diego e a precisare spocchiosamente che “io vivo, Vincenzo, non programmo le cose! Se in quel momento mi sono sentita travolta da un’altra persona cosa dovevo fare? Dovevo pensare a Vincenzo o dovevo pensare a me?“.

Jessica non avrà fatto promesse a Vincenzo, però mi pare di ricordare che manco Marcello ne avesse fatte a lei. Sbaglio? Almeno quest’ultimo aveva avuto ESTREMO TATTO nei suoi confronti, immeritato ma l’aveva avuto. Lei quella strafottenza nel trattare Vincenzo da dove l’ha tirata fuori, invece? Per non parlare del picco di cringe quando Vincenzo le stava facendo notare che “ti andava bene conoscere una persona alla volta” e lei ha risposto “ti ho detto che lo condivido, non ti ho detto che l’avrei fatto“.

Per essere una che aveva fatto una piazzata a Marcello solo all’IDEA che facesse entrare un’altra donna… Complimentoni per la coerenza, proprio.

Il mozzarellaro manco lo vorrei commentare, perché il ridicolo l’abbiamo già sfiorato da mo. Ora ci stiamo proprio sguazzando in mezzo. Quoto lo sconcerto di Tina Cipollari all’idea che scendano ancora donne per lui, quando il Di Maro manco dopo che se le è bombate concede loro l’esclusiva. E sono d’accordo con Gianni Sperti quando dice che “non stiamo parlando di uno sconosciuto, Biagio lo sanno tutti com’è fatto, quindi se hanno scelto di uscirci non si possono lamentare poi“. Però regà, non spostiamo il problema. ‘Ste donne saranno anche incredibilmente imbarazzanti, su questo non ci piove. Ma il senso di tenere ancora in studio uno che PALESEMENTE è lì SOLO per fare quattro salti in padella, rimborsato dalla redazione pure? Eddai, su.

E già che ci sono volevo anche dissentire dal pensiero espresso da Queen Mary. L’essere crocerossina inside sarà sicuramente “tipicamente femminile“, ma che sia proprio “di tutte le donne di questo mondo” ANCHE NO, ecco. Saremo poche, saremo strane, ma ci siamo anche noialtre che – invece di pensare di “riuscire a fare quello che le altre non sono riuscite a fare” – quelle altre le ringraziamo pure per averci fatto scansare un gran fosso senza inutili perdite di tempo.

Riguardo il trono di Andrea Nicole Conte, mi ero fatta l’idea che lei e Ciprian Aftim non potessero essersi messi d’accordo anzitempo, se non altro perché lei la facevo discretamente intelligente e – in quel caso – immaginavo se la sarebbe studiata certamente meglio di come è andata poi a finire. Ma vedendo com’era sprezzante con Alessandro Verdolini in questa puntata e, soprattutto, notando come Maria De Filippi l’abbia messa (stranamente) più volte in difficoltà, trattamento che finora riservava solo a Roberta Giusti nel tentativo di esaltare il suo cocco Luca Salatino, qualche dubbio m’è venuto, ecco…

Ps. Ad oggi (cit) sul trono di Roberta la penso esattamente come Nadia, purtroppo per Samuele Carniani. E credo che Giulia De Lellis abbia detto di vedere la tronista più orientata verso quest’ultimo giusto per smuovere un po’ le acque. Poi non lo so, eh…

Video dalla puntata: Puntata interaAlessandro: “Andrea Nicole percepisco che tu…”Biagio: “Bernarda con te sto bene ma non ti do l’esclusiva”Una nuova dama per BiagioEsterna di Roberta e SamueleIl cambiamento di LucaEsterna di Roberta e LucaSamuele: “Roberta con Luca hai quel qualcosa in più”Maria: “Roberta puoi fare un’esterna… chi scegli?”Jessica: “Con Diego ci siamo baciati”

Video inediti: “Voglio uscire convinta”

COMMENTI