‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del 29/05/20

Chia 29 Maggio, 2020

Uomini e Donne

Hai perso il senso della misura, perché è sempre più piccolo!“. T’oh, che caso, Gemma Galgani ha usato – per descrivere il nipotino della mummia ideato da Tina Cipollari – le STESSE PAROLE che useremmo noi per parlare delle sue frequentazioni a Uomini e Donne.

Da un lato sono quasi contenta che la stagione televisiva stia volgendo al termine, perché stavo esaurendo le parole per esprimere quanto io trovi disgustosa l’interazione tra Gemmona e quel gerontofilo (super fake, s’intende) di Nicola Vivarelli, dall’altro un po’ mi spiace perché iniziava ad essere divertente vedere Sirius sudare freddo nel tentativo – via via sempre più difficoltoso – di schivare le domande scomode, evitare le dichiarazioni eccessivamente compromettenti ed avere sempre la rispostina pronta su tutto.

E i baci no perché lui in pubblico, che sia in tv o al pub sotto casa, si vergogna. E la reattività alle telefonate nemmeno, perché il cellulare emette onde elettromagnetiche dannose ed è meglio starci almeno a 4 metri di distanza. E le canzoni da ballare con la Galgani le sceglie lui, ma di Vivimi gli piaceva la melodia, eh, mica c’è da soffermarsi sulle parole. Che climax pazzesco, amici! Vivarelli quanto a scaltrezza stava dando una pista a tutti i peggio paraculi che abbiamo visto passare in quello studio, Gabbiano compreso. Ma c’è da dire che lockdown e distanziamento sociale gli hanno dato una mano FONDAMENTALE.

Troppo comoda parlare di Santorini e “romantiche vacanze di coppia” in un periodo in cui non si può nemmeno uscire dalla propria regione, baby. Scommetto un nichelino che, quando Conte farà ‘tana libera tutti’ e potremo tornare alla normalità, la profezia di Tina si avvererà in un baleno e Nicola si dileguerà con una rapidità tale che manco la Sciarelli e Chi l’ha visto? ci potranno aiutare, altro che “viaggetto insieme“.

Già da ora gli “arcobaleni di umanità” iniziano a vacillare, in realtà, e tutta la magia pullulante di fatine e unicorni delle scorse puntate si è incrinata al primo “Nicola non mi interrompere, sto parlando io“. Ahia.

Gemma oggi mi ha ricordato tantissimo la sua Mini-Me Giovanna Abate, tra l’altro. La stessa pretesa che gli altri agiscano esattamente come LORO vorrebbero che agissero, sennò è la fine. “Tutte le volte che lo chiamo non risponde. Io mi porto il telefono da tutte le parti, io non ho le chiamate perse, io rispondo!“. Ma siamo seri? Un dramma perché “quando c’è un particolare che mi stimola, non sentirti e non poterlo condividere è un atto mancato, in quel momento capita che io voglia condividere e poi non posso ricostruire“. Cioè, fammi capire, se TU soffri di deficit della memoria che se uno non ti risponde subito ti scordi che je dovevi dì è colpa di quell’altro che magari in quel momento c’aveva da fare, poraccio?

Ma quale gelosia, ma che “intuito birichino” che “quando non risponde ho una sensazione di vuoto che non so descrivere“, ma c’ha ragione Tina, qua – tra uno che fa lo slalom gigante pur di evitare di doversi esporre troppo e avvicinare a lei più del dovuto e quell’altra che da di matto perché Valentina Autiero s’intromette e guasta il loro idillio fasullo – siamo al ridicolo vero!

Ps. Ma solo io tra Giordano e Aurora Tropea ho trovato più indelicato lui a sottolineare come – di fronte all’invito a cenare da lei – le abbia dato il bidone perché temeva il ‘dopo cena’ rispetto alla dama che ha precisato che – pur non essendo solita invitare gente a casa – gliel’avrebbe aperta per venirgli incontro? Che se si sono intuite le difficoltà economiche di lui non è stato certo per colpa di lei, eh…

Video dalla puntata: Puntata interaGemma e il “nipotino”: le nuove mascotteGemma, Nicola e Valentina: come li abbiamo lasciatiGemma: “Nicola, quanti profili social hai?”Gemma: “Le ciglia di Tina? Imbarazzanti!”Gemma e Nicola: l’esterna con discussioneTina: “Gemma, quando Nicola potrà avvicinarsi a te…”Gemma: “Nicola mi ha mentito!”Maria: “Gemma, pensi che a Nicola piaccia Valentina?”Gianni: “Gemma, sei gelosa di Nicola!”Gemma, Nicola e Valentina: il faccia a facciaMaria: “Quante volte al giorno chiami Nicola?”Maria: “Gemma, perché te la prendi con Valentina?”Nicola: “Non ho sempre il telefono con me!”Gemma: “Nicola, allora chiamami tu quando puoi!”Maria: “Non addossare a un uomo le tue paranoie”Il dolce ballo di Nicola e GemmaMaria: “Giordano perché non sei uscito con Aurora?”

COMMENTI