‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del 6/11/20

Chia 6 Novembre, 2020

Uomini e Donne

Effettivamente non ci bastava Gemma Galgani che, pur di colpire nel vivo Tina Cipollari, va sempre tristemente a parare sull’aspetto fisico dell’opinionista, roba che manco fosse Charlize Theron una si dovrebbe permettere di ironizzare sulle rotondità altrui, figuriamoci lei (che così dimostra solo di non avere altri argomenti per farsi valere se non quelle quattro ossa che si porta appresso, tra l’altro).

Adesso abbiamo pure Michele Dentice che, nella sua isteria pre gara di fitness (regà, vedete il potere dei carboidrati? A toglierli vi verrà anche un fisico pazzesco, eh, ma se poi dovete diventare più instabili dei dpcm di Conte non so quanto vi valga la pena…), ha detto che Roberta Di Padua ha “un lato B che è una portaerei“.

E attenzione, non l’ha manco detto in faccia alla diretta interessata, ma a Serena la riccia, così per gradire. Che è inutile che poi lui cerchi di scampare alla figuradimmmerda dicendo che “ma io e Roberta scherziamo spesso su ‘ste cose“, perché già non farebbe ridere se l’avesse detto in faccia alla Di Padua, figuriamoci cosa c’è di spassoso nel fare ste battutedelcazzo a terze persone, senza il destinatario (che te pò mannà affanculo per direttissima) presente.

Che poi, voglio dì, il body shaming è SEMPRE tremendo e SEMPRE da condannare, ma quando tocca sentirlo da persone come Michele che da un sovrappeso c’è pure passato, recentemente, e dovrebbe arrivarci da solo a capire quanto inopportune siano certe battute, mi girano proprio le balle ad elica, ecco.

E peggio di certi uomini ci sono solo le donne come Roberta che i quattro poracci arrivati per conoscerla li fa parlare solo per sollazzare la propria autostima a suon di complimenti random su quando sia “femmina“, ma poi a quelli come Michele – invece che alzarsi, fargli un pernacchione epocale e tornare al proprio posto con soddisfazione – continuano ad andargli appresso nonostante “di lei me ne ha dette peste e corna, sia fisicamente che caratterialmente“.

Tiettelo, Robè, ‘sto tizio che sta aspettando con impazienza che Davide Donadei scelga perché già si vede con le chiappe scolpite poggiate sul trono, che te lo meriti proprio tutto va!

Fortuna che ci ha pensato il momento dedicato alla new entry per Armando Incarnato a stemperare la tensione. Che io tutte ‘ste sbarbine che chiamano di loro sponte per conoscerlo le amo follemente, dai. E amo ancora di più le motivazioni di pura fantascienza che sfoderano per giustificare il proprio interesse nei confronti di uno come lui. Dopo aver udito tizie dirgli “tu sei il mio prototipo di uomo” o “quest’estate ho guardato le tue storie e oltre alla tua parte forte ho visto una parte dolce e sensibile” vorrei proprio uno spin off di Uomini e Donne dedicato a Armandone e a ‘ste tizie da TSO immediato, giuro.

Ps. Qualcuno avvisi Nino Vadalà che il manuale del perfetto corteggiatore uominiedonniano se l’era pure studiato abbastanza bene, finora, ma deve aver saltato qualche capitolo fondamentale, almeno a giudicare da quando – dopo che Sophie Codegoni aveva esternato la sua necessità di qualcuno che non la assecondasse, che avesse delle reazioni e che le tenesse testa – ha esclamato tutto tronfio “Io voglio restare semplicemente perché mi baso su come sto io, poi di come stai tu a me non me ne frega un ca**o“.

Video dalla puntata: Puntata interaSerena: “A Michele interessa il trono”Tina: “Fanfarone, sbruffone, bugiardo e…”Tina: “Roberta sei diventata lo zerbino di Michele?”4 cavalieri per RobertaArmando: “Elena sei bella…”Esterna di Sophie e AntonioSophie: “Andate a casa!”Marco: “Il senzap***e è chi scappa…”

COMMENTI