‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del 11/02/21

Isa Febbraio 11, 2021

Uomini e Donne – Maurizio Peduzzi

Mamma mia ragazzi sono tremendamente vecchia, sono proprio anziana. Io mi sento ancora una ragazzina, ma devo prendere atto che sono sul viale del tramonto. Cioè ho passato tutto il trono di Davide Donadei a lamentarmi di quanto le corteggiatrici fossero piccine, di quanto sembrasse una serie tv di Disney Channel e via discorrendo e poi oggi presentano i due nuovi tronisti e praticamente mi sembrano usciti dal set di Notte prima degli esami.

A questo punto, ragà, il problema non è più il loro ma mi sa che è il mio. Sono davvero diventata troppo vecchia per il Trono classico. O forse Queen Mary vuole ben dividere il suo pubblico e vuole che tutti gli over 30 come me si interessino solo alle pelli cadenti della Galgani e alle ringhiate sbavanti di Armando Incarnato, mentre il Trono classico serve ad acchiappare quella stessa fetta di pubblico che si appassiona tipo alle coppie di Amici o alle coppie di TikToker quindicenni.

Anyway, comunque la si rigiri il succo della questione è che io gnafaccio ad appassionarmi alla vicende sentimentali di un ragazzo di 20 anni e di un altro che ne ha 25 ma ne dimostra 15, non so, mi sento tipo una guardona, tipo ai confini della legalità. Se prendete Davide Donadei e Gianluca De Matteis e li mettete accanto a Giacomo Czerny e Massimiliano Mollicone in pratica sembrano i papà. Di sto passo i prossimi tronisti li prenderanno alla scuola dell’infanzia di mia figlia e quelli ancora dopo direttamente nel reparto neonatologia.

Giacomo e Massimiliano, siete carucci, siete pucciosi, sono sicura che siete due bravissimi ragazzi, ma al massimo mi ispirate la voglia di farvi una bella tazza di latte e biscotti e piazzarvi davanti a Rai Yo Yo. Chissà, magari farete dei percorZi così belli che finirò per appassionarmi, per il momento sappiate che se vi serve qualcuno che vi metta il pigiamino con gli orsacchiotti e vi rimbocchi le coperte io ci sono.

E da Winnie the Pooh passiamo dritti spediti a Jack Lo Squartatore perché in pratica 3/4 di puntata sono stati occupati proprio da lui, Maurizio Peduzzi, il cavaliere più raggelante mai visto agli Elios. Sentite, io ormai mi sono trasformata in una sorta di hater di Gemma Galgani e lei per me ha torto praticamente sempre e a priori, però a sto giro, amisci, non riesco a biasimarla, perché se uno con quello sguardo, quella freddezza e quella ‘inquietantezza‘ mi mandasse una sua foto a torso nudo davanti allo specchio (gli impavidi possono vederla cliccando QUI)  io correrei in questura e richiederei la scorta, sono sincera.

Mauri, lo so che sarai un buono, lo so che sarai uno di quelli che salvano i gattini sugli alberi e costruiscono staccionate per famigliole felici, però hai quell’espressione lì, quello sguardo lì, un po’ Hannibal Lecter un po’ Walter White che uno non sa se mentre lo fissi stai pensando a come cucinartelo alla cacciatora o a come vendergli pasticche di TroCa da te creata in laboratorio.

Mauri io ti ho adottato, ti giuro, sento che in fondo ti voglio bene, però, ecco, ti voglio bene a distanza. Tu qui e io lì, ad ordine restrittivo di sicurezza.

Video della puntata: Puntata interaGemma: ”Tina non mi fa vivere i miei bei momenti.. Quanto è malvagia!”Tina: ”Un applauso alla nonna di Cicciolina”Gemma scandalizzata dalla foto di MaurizioGiacomo è il nuovo tronistaGiacomo, il nuovo tronista, entra in studioMassimiliano è il nuovo tronista Massimiliano, il nuovo tronista, entra in studioUna dama per Maurizio

Video inediti: Un mix di emozioniLe sensazioni di Massimiliano

COMMENTI