Uomini e Donne: l’opinione di Isa sulla puntata del 17/11/22

Isa Novembre 17, 2022

No, scusate, ma ora io voglio che qualcuno mi spieghi qual è stato il filo logico, il passaggio mentale, la consecutio che è venuta in mente a Queen Mary sul finale della puntata di oggi di Uomini e Donne quando ha detto a Carola Carpanelli di sedersi sulle ginocchia di Federico Nicotera.

No, vi prego, qualcuno me lo spieghi perché io ho trovato quel momento così surreale e così CRINGE che ho dovuto buttare via le cuffie con cui stavo seguendo la puntata al pc!

Cioè, ma Maria ma scusa, ma IN CHE SENSO! MA PERCHE’ MAI Carola avrebbe dovuto sedersi sulle ginocchia di quell’altro che già sarebbe stato cringe alla base, perché fare le cose su ordine di qualcun altro è imbarazzante di per sé, ma poi CHE CASPITA C’ENTRAVA dopo quello che era successo nella puntata, MA SCUSAMI QUEEN MERY!

uomini e donne

Cioè Federico ha passato la puntata intera praticamente ad insultare la Carpenelli, quell’altra ha detto chiaro e tondo che fa fatica ad aprirsi sul piano fisico perché non sente ancora di avere confidenza, e la De Filippi arriva con la big solution: siediti sulle sue ginocchia. OOOOCCHEIIIIII.

No, comunque, voi sapete che a me Federico e Carola sono sempre piaciuti, e anche dopo la puntata di oggi resto convinta del forte interesse del tronista verso la corteggiatrice, ma credo sia stato evidente, oggi come non mai, quanto i due siano completamente incompatibili. Lui dice A, lei capisce B e viceversa. Io capisco i punti di vista di entrambi ma capisco anche che non si capiranno mai tra di loro.

Il Nicotera, a quanto pare, e a quanto ho letto anche in una sua recente intervista sul magazine della trasmissione, è abituato ad avere vita facile con le donne, addirittura nell’intervista in questione raccontava pure di donne che litigavano per lui (la modestia sua dote principale, a quanto sembra) quindi di fronte ad una persona che non gli dà mezza dimostrazione e che mantiene sempre un certo distacco, sia fisico sia nelle esternazioni verbali, si fa rodere il cul*. A lui rode il cul*.

Tutte le cattiverie vomitate addosso alla Carpanelli oggi sono dovute al bruciore di lato b che deriva dal non riuscire a creare un canale comunicativo COME VUOLE LUI con la corteggiatrice. Anche quel dirle “se te ne vuoi andare vattene, potevi anche non venire” e bla bla bla sono frutto della rabbia, perché poi quando lei fa davvero per andarsene ti metti a scodinzolarle intorno per non farla andare via davvero.

uomini e donne

Carola, a sua volta, dice delle cose che io comprendo, comprendo la sua difficoltà nel fare un’esterna fiume in cui racconta IN TV i suoi caz*i privati, comprendo la sua difficoltà nell’abbandonarsi a manifestazioni fisiche quando ancora non ti senti sufficientemente a tuo agio con la persona che hai di fronte, e capisco pure lo scoppiare a piangere quando sei nervosa (parentesi: Federicuccio bello, scoppiare a piangere quando ci si innervosisce non è un fatto legato all’età, io ancora oggi, alla mia veneranda età e con delle minori sotto la mia responsabilità, quando sono ESTREMAMENTE arrabbiata o ESTREMAMENTE nervosa frigno più delle mie figlie. E tra l’altro, altra parentesi: quando si è nervosi meglio piangere che sparare cattiverie a raffica sull’interlocutore, xoxo).

Nonostante comprenda tutte queste cose di Carola, però, capisco pure che Federico, dopo due mesi, abbia anche bisogno di quel qualcosina in più che gli faccia capire che l’interesse è per lui e non per il contesto in cui si trova.

Sostanzialmente io penso che il Nicotera, se Carola si sbilanciasse in maniera un po’ più netta nei suoi confronti, se facesse un’esterna un po’ più spensierata e con qualche sprazzo di contatto fisico, non avrebbe grossi dubbi nello sceglierla, perché a me sembra palese che per lei abbia preso una sbandata dall’inizio, ma se Carola non si sente di comportarsi in un certo modo, se non le viene spontaneo e se la cosa non viene concretamente alimentata, beh, bisogna solo ed esclusivamente prendere atto che non c’è compatibilità e amen.

In tutto ciò, comunque, se volete avere info sul profilo Instagram della Carpanelli potete chiedere a Federico, eh. Ammazza, pure i giorni della settimana in cui esce si è segnato! E ha visto video che io, che la seguo sui social, manco ho visto e mi erano completamente sfuggiti. Che poi sulla frase “te pare che nun ce la manno a ballà” mi è salita una botta di 1930 che te dico feeeermate. Ecco, diciamo che se ‘sti due sembrano già incompatibili per le mille ragioni che vediamo in puntata, fuori probabilmente sarebbe pure peggio con lei che giustamente vuole vivere i suoi 20 anni e lui che pensa di doverle passare il permesso per farla andare in discoteca con le amiche.

uomini e donne

Che Gemma Galgani non fosse interessata al nonnino di Babbo Natale era palese, il signore in compenso mi sembrava davvero tenerello, speriamo possa trovare una brava signora. Ormai la Galghy è così declassata che persino le sue liti con Tina Cipollari vengono tagliate sul nascere, è proprio vero che Queen Mary li crea e li distrugge in un secondo.

Dell’ennesimo blocco sui tre dell’Ave Maria l’unica cosa che ricordo è quel video di Riccardo Guarnieri che si spoglia nei camerini mentre continua a farneticare della sua ex di dodici anni fa.

Ecco, prendete quel video, toglietegli l’audio e, voilà: questo è l’UNICO Riccardo che vorremmo sempre vedere.

Video della puntata: Puntata interaMaria: ”Riccardo se tu fossi donna e vedessi questo filmato…”Alessandro: ”Ida se il passato torna ad essere attuale…”Alessandro: ”Io uscirei anche adesso con Ida!”Esterna di Gemma e Giovanni – Gemma e Giovanni: stop alla conoscenzaFederico e Carola: chiarimento in camerinoFederico, Carola e la difficoltosa comunicazione

Video inediti: “Provare a capirci è difficile!”

COMMENTI